alpadesa
alpadesa
  
Flash news:   Convocato il Consiglio Comunale in seduta straordinaria per mercoledì mattina Pulizia caditoie in città, da domani al via intervento di disostruzione La Cometa Di Natale: Osservazione Astronomica questa sera dalla collina di San Pasquale Programma di Formazione Anticorruzione al via da lunedì a Palazzo di città Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti”

Cartelle esattoriali Tarsu sbagliate, uffici comunali presi d’assalto

Pubblicato in data: 5/1/2010 alle ore:06:42 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

municipio-vista-latoUffici comunali presi d’assalto dagli atripaldesi che si sono visti recapitare, in questi giorni di festività natalizie, le cartelle esattoriali della Tarsu. Si tratta degli accertamenti relativi agli anni che vanno dal 2004 al 2007, secondo le verifiche che sono state effettuate dall’agenzia incaricata dal Comune di Atripalda, la NT di Ariano Irpino. Effettuati gli incroci dei dati, tuttavia, gli uffici comunali hanno scoperto che la maggior parte di queste cartelle esattoriale sono nulle, a causa del mancato aggiornamento del database dell’agenzia arianese. In pratica, la NT non avrebbe aggiornato i propri dati, annullando le cartelle esattoriali, secondo le indicazioni fornite dal Comune nel corso del 2009. Un errore che, comunque, ha un costo non trascurabile se si considera che buona parte delle famiglie atripaldesi ha ricevuto la raccomandata del costo si circa quattro euro, contenente la comunicazione del Comune. Un disagio anche considerevole per quanti si sono recati al Comune per chiedere spiegazioni e un aggravio notevole di lavoro per gli stessi dipendenti comunali. Si attende, a questo punto, un incontro chiarificatore con un responsabile della NT.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it