alpadesa
alpadesa
  
sabato 15 dicembre 2018
Flash news:   Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento” Atripalda Volleyball scatto salvezza, espugnato il campo dell’Aversa Normanna: 3 a 0 L’Ermete Green Volley Marcello riprende la corsa: battuto al tie-break il Nettuno Montella Vucinic: “troppo nervosismo, brutta performance”

Avviato lo sgombero per i box artigianali di via San Lorenzo

Pubblicato in data: 11/1/2010 alle ore:17:45 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

box-via-san-lorenzo2Si avvicina l’abbattimento per i box artigianali di via San Lorenzo ad Atripalda.
Con il via questa mattina alle operazioni di sfratto coatto dell’ultimo artigiano che occupa ancora una delle dieci botteghe artigianali, l’amministrazione comunale dovrebbe riuscire in poco giorni a scrivere finalmente la parola fine su una querelle che dura ormai da decenni.
L’artigiano, Michele Ventola, giovane fabbro del luogo, ha assicurato ai tecnici dell’Utc e agli agenti di Polizia Municipale di liberare entro pochi giorni i locali, organizzando il trasferimento delle proprie attrezzature, in modo da consentire l’abbattimento della struttura.
Nel novembre del 2008 lo stesso fabbro si incatenò alla porta d’ingresso della bottega per impedire lo sgombero, riuscendo ad ottenere una proroga dal sindaco.
Una volta demoliti i box, l’area occupata dalle botteghe sarà messa in vendita dal comune.
La strada inoltre a breve dovrà ospitare il mercato settimanale del giovedì, con le bancarelle degli ambulanti non alimentaristi che attualmente sono ancora collocate in contrada Santissimo e via Gramsci.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it