Flash news:   Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra Residui vegetali bruciati anche nelle zone residenziali: altre sei persone deferite alle Autorità Giudiziaria Il Tar del Lazio respinge il ricorso dell’Avellino calcio Scattano i primi ricorsi alle multe dell’autovelox installato dal Comune di Atripalda lungo la Variante 7bis “Primavera Irpinia”, Bimonte approva la decisione di Morano e lancia l’idea del partito

Euroform, parla il direttore sportivo Clemente Pesa

Pubblicato in data: 13/1/2010 alle ore:13:52 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

clemente-pesaIl Direttore Sportivo Clemente Pesa (foto) spende parole di elogio per il gruppo. Sul futuro dice: lavoriamo con serenità e i risultati arriverannoSognando la serie A, non è il titolo di un film ma lo stato d’animo che attraversa tifosi, dirigenti e giocatori dell’Euroform alla ripresa degli allenamenti. Archiviato il girone d’andata con il secondo posto in classifica è già tempo di misurarsi con un difficile impegno. Domenica Marolda e compagni saranno di scena sul campo del Ciesse Volley Brolo. I siciliani, quarti in classifica, sono reduci dalla conquista di un posto nelle final four di Coppa Italia serie B che si disputeranno a fine mese e da tre vittorie consecutive per 3-0 in campionato (rispettivamente contro Reggio Calabria, Chieti e Blu College Italia). Le ambizioni di gloria dei pallavolisti dell’Euroform si scontreranno, dunque, contro una delle squadre più in forma del torneo di B1.

Ovviamente c’è grande euforia nello spogliatoio biancoblu. La vittoria nel derby contro Casoria è servita a suggellare un girone d’andata da applausi con 11 vittorie su 13 incontri. Ma il coefficiente di difficoltà delle prossime sfide è destinato ad aumentare e gli irpini dovranno curare nel dettaglio ogni sbavatura per ottenere i risultati sperati. Cosa occorre migliorare di un girone d’andata che ha già regalato grosse soddisfazioni è il direttore sportivo Clemente Pesa a spiegarlo tracciando un bilancio al giro di boa: «Rispetto agli obiettivi d’inizio stagione siamo andati oltre ogni rosea previsione. Ritrovarci ad un solo punto dalla capolista con cinque di vantaggio sulla terza in classifica è un risultato inatteso che dà grande soddisfazione. L’alchimia creatasi fra squadra, staff tecnico, società ed ambiente è il vero segreto. Certo ora siamo in ballo per la promozione e… “continueremo a ballare”. Gli aspetti tecnici saranno migliorati negli allenamenti non spetta a me parlarne, dal punto di vista mentale servirà uno sforzo comune di tutto l’ambiente per proseguire il lavoro nella massima serenità e determinazione. Alla fine tireremo le somme».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it