Flash news:   Rissa in palestra, il Comune avvia procedimento amministrativo e diffida sull’utilizzo a porte aperte. Botta e risposta tra sindaco ed ex primo cittadino Promessa di matrimonio sposi Morrongiello-Picariello, auguri Elezioni Rsu al Comune, vince la Cgil. La soddisfazione del responsabile Valter Ventola Il Circolo si fa in tre tra Lazio, Campania e Sicilia Bilancio di Previsione 2018, il Prefetto diffida il Comune e l’opposizione di “Noi Atripalda” attacca l’Amministrazione sull’aumento della Tari con un manifesto Dieci anni dopo l’Half Marathon domani torna “l’Irpinia corre”, il sindaco: “occasione di promozione del nostro territorio e di aggregazione per i giovani” Via libera dall’Anas all’installazione dell’autovelox sulla Variante: sarà spostato di 150 metri più avanti. Parla l’assessore Musto Conclusa la potatura dei platani parla la delegata Anna De Venezia: “abbiamo scelto la salute degli alberi realizzando una potatura più leggera” Mancanza del certificato di agibilità per pubblico spettacolo e dell’autorizzazione del sindaco, scoppia il caso della palestra “Adamo” dopo la lite di sabato e la denuncia dei Carabinieri. Il sindaco: “Stiamo percorrendo l’iter per far acquisire alla struttura i requisiti necessari” Atripalda Volleyball, per la serie D sfuma il sogno promozione: passa il San Marzano

Ancora un flop per lupi, pari in casa con il Sambiase

Pubblicato in data: 18/1/2010 alle ore:09:45 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

avellino12Pareggio casalingo per l’Avellino.12: finisce 2-2 il match contro il Sambiase.

Al 20′ la squadra ospite passa in vantaggio con El Aoudi. Laviano dalla destra serve El Aoudi che indisturbato, al centro dell’area irpina mette la sfera alle spalle del portiere di casa Giordani.

Al 60′ la squadra allenata da Sasà Marra pareggia con Viscido. Il calciatore in maglia verde dal limite fa partire un diagonale potente, approfittando di una respinta della difesa, che si insacca alla destra del portiere ospite. La prima frazione di gioco si chiude sul risultato di uno pari.

Nella ripresa al 54′ D’Isanto da destra serve una palla d’oro per Tarquini che a porta vuota spara sul portiere, sulla respinta ci riprova Majella, ma Lauro blocca. Al 57′ l’Avellino.12 passa in vantaggio con Majella. D’Isanto, va alla conclusione da sinistra dopo aver superato un avversario, palla che colpisce il palo pieno, sulla ribattuta arriva come un falco Majella che di testa mette in rete.

Al’72 il Sambiase pareggia con Laviano. Il giocatore calabrese si libera Moscarino e con un dribbling di Puleo, da posizione centrale effettua un tiro che si insacca alle spalle di Giordani e pareggia la gara.

Alla fine dell’incontro forte contestazione dei 900 spettatori di fede Avellinese contro squadra e società per la becera prova espressa oggi. Ancora una volta si è persa una grande occasione per risalire la china e sperare in qualcosa di migliore, ma il calcio è anche questo.

Avellino: Giordani, Serao, Puleo, Moscarino, Patti, Rega, (44′ st Meola) Fanelli, Viscido (27′ st Caso), D’Isanto (25′ st E. Esposito), Tarquini, Majella.

A disp.: De Martino, Meola, M. Esposito, De Angelis, Esposito C.

All. Marra squalificato, in panchina Pagliuca.

Sambiase: Lauro, Andriani, Mascaro, Moschella, Curcio, El Aoudi (20′ st Mandarano), Occhiuzzi, Fabio, Conversi (16′ st Mercuri), Ferraioli, Laviano (33′ st Bogliolo). A disp.: Straface, Landolfi, De Ponto, Valenti. All. Erra

Arbitro Davide Ghersini di Genova; assistenti Favia di Bari e De Pietro di Molfetta.

Marcatori: Al 22′ El Aoudi (Sam), Al 40′ Viscido (Ave), Al 11′ st Majella (Ave), Al 27′ st Laviano (Sam).

Ammonito: Fabio (Sam)

Angoli: 11 a 2 per l’Avellino

Recupero: 2′ pt; 4′ St

Note: Giornata fredda e piovosa. Spettatori presenti circa 1000 di cui un centinaio del Sambiase.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it