alpadesa
alpadesa
  
sabato 15 dicembre 2018
Flash news:   Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento” Atripalda Volleyball scatto salvezza, espugnato il campo dell’Aversa Normanna: 3 a 0 L’Ermete Green Volley Marcello riprende la corsa: battuto al tie-break il Nettuno Montella Vucinic: “troppo nervosismo, brutta performance” I biancoverdi cedono al Nizhny Novogorod per 71-92

Volley, Daniele Bassi fermo alla vigilia

Pubblicato in data: 23/1/2010 alle ore:10:32 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

daniele-bassi1È ormai tempo di scendere in campo per l’Euroform pronta a riabbracciare il pubblico amico per la sfida domenicale che la vedrà opposta alla Reggio Calabria.
Conservare l’imbattibilità della palestra “Adamo” e ridurre le distanze dalla capolista Eurotec Gela (impegnata nello scontro interno con Brolo) sono gli imperativi in casa biancoblu.

Costretto a letto da un virus influenzale ha dovuto saltare gli ultimi allenamenti Daniele Bassi (foto): il centrale protagonista dell’impresa di sette giorni fa a Brolo, autore dei due muri capaci di spezzare l’equilibrio nel tie break, non dovrebbe avere problemi a recuperare; in caso contrario il giovane Losco saprà farsi trovare pronto. Il resto della truppa sarà a disposizione di Marolda che non dovrebbe avere ulteriori ostacoli a schierare la formazione tipo con Armini e Calero in ballottaggio per un maglia da titolare nel ruolo di libero.

Sette vittorie e sette sconfitte in questo torneo hanno fruttato alla Mymamy 21 punti, sono 35 quelli atripaldesi maturati con dodici vittorie e due sconfitte, una subita proprio all’andata contro la Mymamy per 3-2. Fra i calabresi, l’osservato speciale sotto rete sarà senza ombra di dubbio l’ex nazionale Nuzzo miglior finalizzatore nel 6+1 di mister Pellegrino che può inoltre contare su giocatori d’esperienza, come il centrale Fontanot (ex Santa Croce e Brolo) o giovani promettenti come lo schiacciatore De Matteis. Il fischio d’inizio del match è alle 18:00, arbitreranno Pizzolato e Stefano di Bari.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it