alpadesa
alpadesa
  
sabato 15 dicembre 2018
Flash news:   Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento” Atripalda Volleyball scatto salvezza, espugnato il campo dell’Aversa Normanna: 3 a 0 L’Ermete Green Volley Marcello riprende la corsa: battuto al tie-break il Nettuno Montella

Nascondeva in auto dosi di hashish, arrestato 29enne dai carabinieri di Aiello ed Atripalda

Pubblicato in data: 30/1/2010 alle ore:14:23 • Categoria: CronacaStampa Articolo

paletta-carabinieriNella serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, in collaborazione con quelli della limitrofa stazione di Atripalda, sono intervenuti in via Aia Fontana ad Aiello del Sabato, fermando un ragazzo 29enne di Contrada, probabilmente proveniente da una zona ove si sarebbe potuto plausibilmente essere appena consumato uno spaccio di droga.
Fermato il ragazzo e iniziate le operazioni di perquisizione veicolare e personale, i militari dell’arma di Aiello l’hanno trovato in possesso di una bustina contenente quasi 10 grammi di hashish che, dalle successive analisi condotte presso il laboratorio scientifico dei carabinieri di Salerno, sono risultati corrispondenti a circa 32 dosi singole.
Atteso che, per legge, il numero massimo di dosi per ritenere che la detenzione sia per uso personale corrisponde a 20, i carabinieri hanno dovuto constatare che il giovane aveva un quantitativo di stupefacenete eccessivo. Per tale motivo, terminate le incombenze di rito, il ragazzo è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Il ragazzo, che per la notte è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione carabinieri di Solofra, nella mattinata odierna verrà condotto presso il Tribunale di Avellino per la celebrazione del rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it