Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

Controlli movida, un arresto e sei denunce nell’hinterland avellinese

Pubblicato in data: 23/2/2010 alle ore:09:10 • Categoria: CronacaStampa Articolo

punto_ccControlli dei Carabinieri alla movida notturna del fine settimana in tutto l’hinterland avellinese. Come di consueto, il dispositivo messo in campo dai carabinieri della Compagnia di Avellino è stato incardinato su una serie di posti di controllo posizionati lungo le principali arterie stradali dell’hinterland avellinese, tra Atripalda, Serino e Solofra. Ovviamente, oltre ai numerosi controlli operati lungo le strade maggiormente trafficate, i carabinieri di Avellino hanno pure fatto numerosi passaggi e controlli nei pressi dei più frequentati locali dove si svolge la movida notturna. Moltissime le autovetture ed i giovani controllati ed i risultati operativi raggiunti si basano su oltre una dozzina di gravi contravvenzioni al codice della strada, 2 patenti di guida ritirate, 5 autoveicoli sottoposti a sequestro, 6 denuncie in stato di libertà e 1 arresto. L’uomo tratto in arresto dai militari di Solofra è un solofrano classe 1963 con precedenti per droga che, al fine di eludere un controllo stradale e non permettere ai militari operanti di trovare e sequestrare la droga che portava con sé, ha violentemente reagito contro i carabinieri, sbagliandosi contro di loro con pugni e calci. I militari, rimasti comunque illesi, l’hanno ovviamente arrestato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e gli hanno pure sequestrato in via amministrativa gli 0.8 grammi di eroina che aveva addosso. Per ciò che attiene invece agli altri 6 ragazzi denunciati tra Avellino, Atripalda e Serino, a 2 di loro è stato contestato il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, avendo i due ragazzi un tasso alcolico pari rispettivamente a 2.5 e 3 grammi su litro, a fronte dell’1.5 massimo consentito. Per altri 2 ragazzi, invece, è scattata la denuncia per uso di atto falso, essendo stati trovati alla guida della propria atto con il tagliando dell’assicurazione falso. Infine, altri 2 giovani sono finiti nei guai perché controllati alla guida delle rispettive autovetture senza aver conseguito la patente di guida.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it