" class="thickbox">
  
Flash news:   Peppino di Capri ad Atripalda suona al pianoforte per i 50 anni del dottore Sabino Aquino e incanta tutti gli invitati. FOTO Riqualificata la facciata di Palazzo di Città. Il sindaco: “mai vista così bella”. Messa in sicurezza la chiesa del Carmine, don Ranieri: “ora aiuto dai fedeli”. FOTO Novellino: «tre punti meritati» Lupi corsari a Novara per la prima vittoria esterna: finisce 1-2 Sposi Luigi Galluccio e Anna Guadagno, auguri Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Al via la 25° edizione del Torneo ‘Vito Lepore’ Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri

Calcio, l’Atripalda perde contro una diretta concorrente per la salvezza

Pubblicato in data: 1/3/2010 alle ore:12:29 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

valleverdeAtripalda: Colantonini, Centrella, Petrozziello, Sfera (66′ Vecchione), Pizzulo, De Leonardis, Cerullo (76′ Di Gregorio), Palazzo, Cunzo, D’Archi, Gelsomino. A disp: Galluccio, Salomone, Schettini, Gaeta, Lombardi. All: Natale.

Bisaccese: Claridi, La Penna, Cela, Squarciafico, Castellano, Portanova R, Torsiello, Matarangolo, Di Sapio, Angerame (78′ Gosta), Proietto (65′ Lattarulo). A disp: Portanova A., Zarrelli, La Ferrara, Fratianni. All: Sicuranza.

Rete: 70′ Torsiello.

Note; Espulso al 56′ Squarciafico della Bisaccese.

Tre punti d’oro conquistati dalla Biasaccese oggi sul campo del “Valleverde” di Atripalda, contro la locale formazione, decide una rete di Torsiello su punizione al 70′. Una gara che non ha offerto grosse emozioni, a parte per la rete dei Bisaccesi. Grossa occasione persa per gli uomini allenati da Mister Natale che se avessero giuocato con più convinzione e voglia di vincere, avrebbero potuto fare loro la gara, oltre per aver giocato con un uomo in più, espulsione per la Bisaccese di Squarciafico al 56′, il successo sarebbe stato doppio, perchè ottenuto contro una diretta concorrente per la salvezza, ma il calcio è anche questo. L’Atripalda dovrà sudare le proverbiali sette camice se vorrà raggiungere la salvezza. I mezzi ci sono, bisogna crederci.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it