Flash news:   Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO Stasera torna il Consiglio comunale: ecco l’ordine del giorno Stasera presentazione delle nuove divise dell’Avellino. Anna Falchi madrina dell’evento Questa sera il raduno della squadra, domani al via gli allenamenti al Partenio-Lombardi “Le potenzialità del Parco archeologico di Abellinum”, venerdì dibattito nella chiesa di San Nicola da Tolentino Il Circolo Amatori della Bici alla Charlie Gaull Laurea Magistrale Angela Caggiano, gli auguri della famiglia Amichevole Roma-Avellino (20 luglio, ore 19), le info per la prevendita “Atripalda, cinema sotto le stelle” in Piazzetta degli Artisti da giovedì sera

L’Avellino Calcio in campo per la pace

Pubblicato in data: 5/3/2010 alle ore:13:00 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

caserma-esercito-avellinoIl sodalizio biancoverde ha deciso di “seguire” la missione di pace del Reggimento Cavalleggeri Guide (19°) di Salerno (inquadrato nella Brigata Bersaglieri Garibaldi”) che prossimamente sarà impegnato in Libano nell’Operazione LEONTE, nell’ambito della missione internazionale UNIFIL, che agisce nel paese dei Cedri sotto l’egida delle Nazioni Unite.

Tra i molteplici compiti che il Reggimento sarà chiamato a svolgere ci sarà anche quello della cooperazione civile e militare, attività finalizzata ad incrementare il benessere e migliorare le condizioni di vita della popolazione locale, con interventi in vari settori: sanità, scuole, strutture sportive, strade, fornitura di acqua.

A tale scopo e nella piena convinzione che i valori che lo sport persegue (lealtà, amicizia, sana e costruttiva competizione) siano di estrema attualità e possano concorrere alla costruzione di stabili condizioni di pace fra i popoli, è stata intrapresa una raccolta di materiali sportivi da donare alla popolazione del Libano, alla quale la compagine irpina ha preso parte con la fornitura di materiale che sarà utilizzato durante la missione dal Reggimento, utile per la disputa di tornei di calcio e per la realizzazione di scuole calcio nel sud del Paese, cosi da dare ai ragazzi del posto la possibilità di cimentarsi nella pratica dello sport più’ seguito nel mondo.

Il Caporal Maggiore Federica Festa, un’ irpina del reggimento che ha sede a Salerno, sarà impegnata nella prossima missione di pace e ha collaborato, grazie al fattivo supporto del presidente Renato Rodomonti, della dirigenza, dei magazzinieri e del responsabile della comunicazione del club, Beniamino Pescatore, alla realizzazione di questa importante iniziativa, alla quale hanno preso parte anche altre società campane, tra cui Salernitana, Napoli, Benevento, Cavese e Juve Stabia.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it