Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO Il gruppo “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione sulla mappatura reti fognarie secondarie

Tre reti e l’Avellino.12 piega in trasferta il Modica

Pubblicato in data: 8/3/2010 alle ore:10:00 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

avellino12MODICA (3-4-1-2): Falco; Fontana, Cocuzza, Vindigni; Sammito (72′ Incatasciato), Pellegrino, Privitera, Sella (63′ Romeo); Bonarrigo; Panatteri, Siclari. A disp.: Piazza, Chemi, Lanza, Cicero Santalena, Paolino. All.: Romano.

AVELLINO (4-4-2): Apuzzo; Meola, Puleo, Patti, Esposito M.; Rega (54′ Esposito C.), Licciardi, D’Angelo, D’Isanto (75′ Tarquini); Majella (72′ Romano), Biancone. A disp.: Giordani, Serao, Caso, Fanelli. All.: Marra.

ARBITRO: Milani di Verona, assistenti Allegra e Cuce di Messina

MARCATORI: Al’ 35′ Biancone, su Rigore per l’Avellino, Al 44′ Bonarrigo su Rigore per il Modica. Al 50′ D’Isanto, Avellino, Al 91′ Romano Avellino.

NOTE: spettatori 500 circa, di cui 50 Arditi giunti da Avellino.

Espulsi: 80′ Meola (A) e Vindigni (M).

Terreno di gioco molto pesante ai limiti della praticabilità.

Angoli: 2-1 per il Modica.

Rec.: 4′ St.

Cronaca della gara.

La partita incomincia con ritardo per le condizioni del campo al limite della praticabilità.

Al 34′ L’Avellino.12 si porta in vantaggio con un calcio di rigore di Biancone. C’è un fallo del difensore di casa Cocuzza su Biancone proiettato in rete, il signor Milani di Verona concede il giusto rigore.

Al 35′ sul dischetto si presenta Biancone che con un tiro di destro va a gonfiare la rete difesa dall’estremo difensore di casa Falco e sotto la curva presieduta dai tifosi bianco verdi. Per l’attaccante bianco verde è la quarta rete in questo campionato.

Al 44′ la squadra di casa perviene al pareggio. Il difensore Patti atterra Panatteri ed anche in questo caso l’arbitro Milani di Verona indica il tiro dagli undici metri. Il penalty lo batte Bonarrigo che spiazza il portiere irpino Apuzzo.

Dopo circa un minuto tutti negli spogliatoi per un meritato thè caldo.

Al 50′ Lupi nuovamente in vantaggio con D’Isanto, anche oggi in goal, si è ripetuto dopo la rete della vittoria di domenica scorsa. Angolo battuto da D’Angelo, la sfera arriva sui piedi di Meola che di tacco serve D’Isanto che nel cuor della difesa rossoblù fulmina il portiere Falco.

All’80’ le due squadre restano in dieci per una doppia espulsione. Cartellino rosso ai danni di Meola per fallo di reazione su Panatteri e di Vindigni per gioco falloso.

L’arbitro concede quattro minuti di recupero.

Al 91′ L’Avellino cala il tris allo stadio “Caitina” di Modica con Romano. Il “Cobra” con un tiro forte e secco trafigge il portiere ibleo e porta a tre le reti dei lupi. Per il “Cobra” è la sedicesima marcatura in questo campionato.

Al 93′ Romano potrebbe portare a quattro le marcature, mettendo incredibilmente fuori da posizione favorevole.

Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro di Verona, con il consueto triplice fischio manda le squadre negli spogliatoi e giocatori irpini che vanno a festeggiare sotto la curva dei tifosi avellinesi.

Successo molto importante in vista della gara di recupero di mercoledì contro l’Hinterreggio, per avvicinarsi ulteriormente alla zona play-off.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

  • Calcio, Abellinum sconfitta al Valleverde

    Davanti a un folto pubblico, l'Abellinum stecca la prima gara al Valleverde nel Campionato di Promozione al quale è approdata dopo la trionfale...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Calcio, Abellinum col vento in poppa

    L'Abellinum conquista la decima vittoria consecutiva e veleggia sempre più sicura verso la Promozione; a sole quattro gornate dal termine, la...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Lo spareggio tra Avellino e Rossanese sabato a Matera

    Lo spareggio tra Avellino e Rossanese, valido per l'accesso ai play-off, si giocherà sabato prossimo, 22 maggio, alle ore 15:00, a Matera. Di...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • 4 goal a Sapri, i Lupi respirano e pensano ai play-off

    Derby vincente per l'Avellino.12 a Sapri. Un 4 a 0 che ridà ossigeno alla squadra bianco verde di Sasà Marra. Una vittoria in trasferta che...

    Pubblicato il: Commenti: 0
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it