domenica 19 novembre 2017
Flash news:   Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia Controlli agli esercizi commerciali: denunciato un cinese ad Atripalda e maxi-sanzione per il lavoro irregolare Green Volley, la prima vittoria stagionale è targata Under 14. Mister Troncone: “Non ci poniamo limiti” Amdos, domenica visite gratuite all’Asl per la prevenzione del tumore al seno Serie D, la Green Volley The Marcello’s muove la classifica: conquistato il primo punto

Forzò un posto di blocco dei Carabinieri, condannata a 8 mesi di reclusione

Pubblicato in data: 12/3/2010 alle ore:10:09 • Categoria: CronacaStampa Articolo

carabinieriTentò di forzare un posto di blocco e finì per investire un Carabiniere, condannata a 8 mesi di reclusione una 54enne residente a contrada Alvanite.

Il fatto risale al 16 febbraio dello scorso anno quando la donna non solo non si fermò all’alt imposto dai Carabinieri in piazza Cavour ad Avellino, ma accelerò la sua corsa finendo per urtare con il passaruota anteriore il ginocchio del militare posto sul ciglio della strada. Il brigadiere, fortunatamente, riuscì a scansarsi ed evitare così di essere travolto mentre la donna, nonostante ciò, proseguì la sua folle corsa. Da lì un rocambolesco inseguimento terminato un’ora dopo quando l’auto, un Opel Corsa priva di assicurazione e documenti, fu ritrovata in un garage di contrada Valle. I.B., queste le iniziali della donna di etnia nomade già nota alle forze dell’ordine, fu arrestata per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Per il brigadiere, trasportato all’ospedale Moscati, un trauma contusivo discorsivo al ginocchio, con una prognosi di 15 giorni. Alla donna è stata notificata ieri dai Carabinieri della Stazione di Avellino l’ordinanza di carcerazione presso la casa circondariale di Bellizzi Irpino.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it