Flash news:   Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO Stasera torna il Consiglio comunale: ecco l’ordine del giorno Stasera presentazione delle nuove divise dell’Avellino. Anna Falchi madrina dell’evento Questa sera il raduno della squadra, domani al via gli allenamenti al Partenio-Lombardi “Le potenzialità del Parco archeologico di Abellinum”, venerdì dibattito nella chiesa di San Nicola da Tolentino Il Circolo Amatori della Bici alla Charlie Gaull Laurea Magistrale Angela Caggiano, gli auguri della famiglia Amichevole Roma-Avellino (20 luglio, ore 19), le info per la prevendita “Atripalda, cinema sotto le stelle” in Piazzetta degli Artisti da giovedì sera

Il nuovo comandante della Polizia Municipale è il brigadiere Sabino Parziale

Pubblicato in data: 24/3/2010 alle ore:14:24 • Categoria: ComuneStampa Articolo

sabino-parzialeIl nuovo comandante della Polizia Municipale è Sabino Parziale (foto). Sessanta anni, sposato con due figlie e tre nipoti, il brigadiere Sabino Parziale è in servizio ad Atripalda dal 15 agosto 1974, dopo aver vinto il concorso indetto nel corpo dei vigili urbani della cittadina del Sabato. Il comandante Sabino Parziale ha ricevuto i gradi di tenente questa mattina, dal sindaco Aldo Laurenzano e dalla giunta comunale. «Sono molto contento per il tenente Sabino Parziale che vede riconosciuto un impegno di quasi quarant’anni presso il comando di polizia municipale di Atripalda – ha detto il sindaco – non potevamo trovare erede migliore di Carmine Colantuoni». Grande soddisfazione anche per gli assessori delegati al Traffico Enzo Aquino e al Personale Elio Di Pietro che hanno seguito l’iter burocratico della nomina del nuovo comandante. «Il provvedimento che la giunta ha preso valorizza un’esperienza interna al settore: il tenente Parziale ha dato sempre modo di essere apprezzato per l’impegno profuso con costanza e dedizione», ha detto l’assessore Aquino. «Il comandante Parziale rappresenta una scelta di continuità per l’attività dell’Amministrazione comunale: conosce benissimo l’ambiente atripaldese, ha doti di equilibrio e autorevolezza: sono certo che il comando di Polizia Municipale avrà un comandante che sarà capace di garantire impegno, dedizione e attenzione nei confronti dei colleghi». Grande soddisfazione ovviamente per il nuovo comandante: «Questa nomina rappresenta una gratificazione importante per la mia carriera ma anche un impegno formale a collaborare, al massimo delle mie forze, con l’Amministrazione comunale per il bene della collettività. Ringrazio innanzitutto il tenente Carmine Colantuoni per l’esempio e la professionalità dimostrata in questi anni e che mi hanno permesso una crescita umana e professionale importantissima. Ringrazio poi il Sindaco Aldo Laurenzano che ha creduto fortemente in me e, naturalmente, tutta la giunta comunale per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sono pronto a continuare lungo il solco del lavoro e della dedizione al corpo di Polizia Municipale atripaldese che, nonostante tante dicerie, polemiche strumentali e falsità, rappresenta un gruppo qualificato e professionalmente valido. Colgo l’occasione per smentire qualsiasi voce e articolo giornalistico comparso in questi giorni che disegnano il corpo di Polizia Municipale come una polveriera pronta a esplodere, riportando una presunta “rissa” tra agenti. Questa rissa non c’è mai stata, ma si è trattato soltanto di una accesa discussione tra colleghi, così come succede in qualsiasi normalissimo ambiente di lavoro».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it