Flash news:   Controlli agli esercizi commerciali: denunciato un cinese ad Atripalda e maxi-sanzione per il lavoro irregolare Green Volley, la prima vittoria stagionale è targata Under 14. Mister Troncone: “Non ci poniamo limiti” Amdos, domenica visite gratuite all’Asl per la prevenzione del tumore al seno Serie D, la Green Volley The Marcello’s muove la classifica: conquistato il primo punto Sinistra Italiana, il segretario nazionale Nicola Fratoianni lunedì ad Atripalda Paura per il presidente della Provincia Gambacorta colto da infarto. Operato, ora sta meglio Smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi di origine agricola, protocollata al Comune la petizione del M5S Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: 42enne in manette Taccone: “Ferullo non ha accettato il ruolo di amministratore unico” Estremismo islamico, la deputata Souad Sbai al convegno di PrimaveraIrpinia: «L’Italia è vulnerabile perché abbiamo sottovalutato la gravità della fratellanza mussulmana legata al jihadismo. L’Europa ha rinunciato alle sue radici e qualcuno le ha rimpiazzate». FOTO

Bar di via Appia chiuso dal sindaco, dopo una settimana domani la riapertura

Pubblicato in data: 27/3/2010 alle ore:16:33 • Categoria: CronacaStampa Articolo

barRiapre domani il bar di via Appia (foto) rimasto chiuso con un provvedimento firmato dal sindaco Aldo Laurenzano a seguito dei controlli dei carabinieri della stazione di Atripalda coadiuvati dal personale ispettivo della Direzione Provinciale del Lavoro di Avellino e da quello dell’ASL Avellino.
Il titolare del bar era stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino perché aveva adibito parte del locale a sala di spettacolo e intrattenimento senza aver mai richiesto né ottenuto la prevista licenza e soprattutto senza aver attuato alcuna delle prescrizioni a tutela dell’incolumità pubblica. Infatti, per più della metà dell’intera superficie del locale, il gestore aveva tolto tavoli e arredi, adibendo quella zona del bar a vera e propria sala da ballo, con tanto di postazione dj, intrattenitori, luci soffuse e stroboscopiche, senza però avere alcun’altra licenza se non quella di somministrazione di cibi e bevande come semplice bar.
I carabinieri hanno così subito segnalato l’illecito al Comune competente, per l’adozione di provvedimenti. Da qui la decisione del sindaco di far chiudere il locale per una settimana. Una scelta che ha suscitato non poche polemiche e malumori tra i numerosi frequentatori del locale di via Appia.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it