" class="thickbox">
  
Flash news:   Amministrative 2017, oggi dinanzi al Tar di Salerno si discute il ricorso presentato da “Noi Atripalda” Peppino di Capri ad Atripalda suona al pianoforte per i 50 anni del dottore Sabino Aquino e incanta tutti gli invitati. FOTO Riqualificata la facciata di Palazzo di Città. Il sindaco: “mai vista così bella”. Messa in sicurezza la chiesa del Carmine, don Ranieri: “ora aiuto dai fedeli”. FOTO Novellino: «tre punti meritati» Lupi corsari a Novara per la prima vittoria esterna: finisce 1-2 Sposi Luigi Galluccio e Anna Guadagno, auguri Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Al via la 25° edizione del Torneo ‘Vito Lepore’

Impresa non riuscita a Siena, Air Avellino travolta 91-74

Pubblicato in data: 28/3/2010 alle ore:09:32 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

air-sienaAir Avellino sconfitta in terra senese dai campioni d’Italia nell’anticipo della 23ª giornata di serie A. Siena riparte dopo l’ultima e unica sconfitta stagionale della scorsa settimana a Roma e infligge un brutto ko ai biancoverdi. I nostri resistono solo un tempo, con Siena in vantaggio per sole due lunghezze, 20-18, poi la squadra di mister Pianigiani, senza l’infortunato Terrell McIntyre, viene trascinata da Hawkins verso la vittoria. Che fosse un’impresa difficile si sapeva, ma l’Avellino ci ha provato comunque a combattere per ripetere l’impresa dello scorso anno ma più i minuti passavano più il distacco punti cresceva. Decisivi i cinque minuti dell’Air passati senza segnare nemmeno un punto, uno strappo che non si è più ricucito, al 14’siamo a 29-18. Akyol reagisce con un parziale 9-0 arrivando a 29-27 dopo un minuto, ma il sogno dura poco. Montepaschi con Zisis, Hawkins e Lavrinovic ritorna a prendere il largo sul 41-32 a metà gara. Al 22′ siamo 50-36, il team di mister Pancotto non ce la fa a rientrare in partita. A nulla servono gli slanci di Brown contro le triple di Stonerook al 29′ Siamo 67-53. Il colpo finale arriva con un altro +8 di Lavrinovic all’avvio dell’ultimo quarto. «Ci abbiamo provato, ma potevamo fare di sicuro meglio in tante occasioni – ha dichiarato coach Pancotto – nell’uno contro uno difensivo, nei rimbalzi in difesa, abbiamo sciupato troppi palloni che hanno consentito a Siena di trovare canestri in contropiede, alla fine ne abbiamo persi 21. Sapevamo che non era un’impresa facile ma ci abbiamo provato. Ora dobbiamo avere motivazioni superiori per interrompere questa scia, sappiamo pure che il calendario non ci aiuta. Nessuno da solo riesce a fare la differenza, ci dobbiamo impegnare tutti».

Non sono bastati nemmeno la solita grinta e il sostegno in campo del tifo degli Original Fans a far riprendere la partita e a caricare il team biancoverde. Prossimo appuntamento in casa sabato 3 aprile alle 20.30 contro la Banca Tercas Teramo.

Tabellini

Siena-Avellino: 91-74 (20-18, 43-34, 67-55)

Montepaschi Siena: Zizis 17, Eze 4, Sato 15, Hawkins 22, Stonerook 3; Domercant 2, D’Ercole 3, Carraretto 7, Slokar ne, Lavrinovic 16, Ress 2, Marconato. All. Pianigiani
Air Avellino: Dylewicz 2, Brown 15, Nelson 19, Szewczyk 14, Akyol 8; Troutman 8, Casoli, Lauwers 6, Cortese, Iannicelli ne, Napodano ne, Porta 2. All. Pancotto

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it