Flash news:   Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia

Mercato, a tre mesi dallo sdoppiamento gli ambulanti bocciano l’Amministrazione. Guarda lo speciale

Pubblicato in data: 29/3/2010 alle ore:08:48 • Categoria: Attualità, Video intervisteStampa Articolo

speciale-trasferimento-mercatoA tre mesi dallo sdoppiamento del mercato del giovedì, gli ambulanti bocciano l’operato dell’Amministrazione comunale.
Chiedono l’accorpamento della fiera settimanale in un solo posto, a parco delle Acacie-via San Lorenzo oppure il ritorno al centro città.
La scelta di dividere gli ambulanti, lasciando i non alimentaristi lungo via Fiume e contrada Santissimo, e portando invece a parco delle Acacie solo gli alimentaristi,  sta scontentando tutti, commercianti e clienti.
La delusione  tra gli ambulanti è forte e tanta. Molti di loro si dichiarano pronti a lasciare Atripalda per altri paesi se il mercato non verrà subito riunificato. L’amarezza si legge forte sul volto degli operatori commerciali che occupano le piazzole di parco delle Acacie, ma anche gli spazi lungo via Fiume.
mercato-parco-acacie-1Bancarelle vuote, poca gente e merce che resta per lo più invenduta sui banconi dell’esposizione, con una diminuzione degli incassi del 50%.
A rischio una tradizione centenaria che ha reso Atripalda una delle fiere più importanti della regione, dopo quella di Nola.
Le telecamere di AtripaldaNews hanno raccolto la voce e le proteste degli ambulanti.
A realizzare lo speciale video la giornalista atripaldese Francesca des Loges (nella foto). La regia è affidata a Piersabino Nazzaro.

Regia di Piersabino Nazzaro. [flv image=”http://www.atripaldanews.it/video/mercato 25 marzo 2010.jpg”]http://www.atripaldanews.it/video/mercato 25 marzo 2010.flv[/flv]
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it