Flash news:   Pd, l’ex sindaco scrive alla segreteria provinciale del partito per superare l’impasse cittadino “UniVersi”, orientamento per l’Università sabato mattina al liceo di Atripalda Raccolta differenziata, la proposta degli Amici di Beppe Grillo Atripalda sul “vuoto a rendere” Novellino: «Vietato montarci la testa, contro la Cremonese sfida salvezza» Brescia-Avellino finisce 2-3: gol di Molina, Castaldo e Bidaoui Mancata partenza “Progetto Aurora”, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione Servizio civile al Canile municipale per dodici volontari Serie C, Atripalda Volleyball super: battuta la capolista Ischia 3 a 1 Differenziata, la raccolta del vetro passa a giovedì mattina Tavola rotonda su sanità e sussidiarietà assistenziale ieri mattina promossa dal’associazione “Primavera Irpinia”. FOTO

Vecchi box artigianali di via San Lorenzo, a giorni la rimozione

Pubblicato in data: 29/3/2010 alle ore:14:30 • Categoria: ComuneStampa Articolo

box-via-san-lorenzo2Giorni contati per i vecchi box artigianali del post terremoto di via San Lorenzo (foto): l’Enel, su segnalazione dell’Ufficio tecnico comunale, sta provvedendo a staccare le utenze dell’energia elettrica per consentire il lavoro di rimozione dei fabbricati.
«L’intervento di smantellamento e rimozione dei box artigianali, ritardato dalla resistenza di un artigiano a lasciare la propria officina, potrà finalmente cominciare – spiega il Sindaco Aldo Laurenzanoadesso che non ci sono più ostacoli all’esecuzione dei lavori. Nei prossimi giorni, la ditta incaricata dell’intervento potrà cominciare a smontare le coperture e a rimuovere i numerosi rifiuti di ferro e acciaio che sono presenti in alcuni box. Si tratta di lavori abbastanza complessi e che richiederanno alcuni giorni, ma il risultato sarà di importanza straordinaria, se si tiene conto che quei box sono in via San Lorenzo da ormai trent’anni».
Un intervento che è stato sempre rinviato nel corso degli anni, a causa di una serie di problemi e di “intoppi” amministrativi: «L’intenzione di questa Amministrazione comunale è quella di riqualificare tutta la zona di contrada San Lorenzo che si appresta ad ospitare il mercato settimanale unificato – continua il Sindaco – in particolare, l’area dove sorgono i box è stata inserita nel piano di alienazione e valorizzazione dei beni comunali ed è stata messa al bando. Contiamo in questo modo di tagliare le spese sostenute dall’Ente in questi anni per i box, ricavare una cospicua somma in denaro per la loro vendita e, nel contempo, contribuire a riqualificare tutta l’area».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it