Flash news:   Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo “Ambiente Territorio Salute”, tavola rotonda nel ricordo di Biagio Venezia domani al liceo atripaldese Nasce “Diver-T9”, la manifestazione per ricordare Tosco Alberto Matarazzo. Domani la I edizione Alla Sidigas Scandone Avellino non riesce il colpo esterno in Gara3

Un super Cortese porta l’Air Avellino alla vittoria

Pubblicato in data: 4/4/2010 alle ore:14:25 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

air-teramo1AIR AVELLINO – TERCAS TERAMO: 102-90

Air Avellino: Troutman 12, Dylewicz 6, Casoli n.e., Lauwers 6, Brown 17, Cortese 20, Iannicelli n.e., Napodano n.e., Porta 2, Nelson 2, Szewczyk 18, Akyol 19. Coach: Pancotto

Tercas Teramo: Hoover 11, Valentino n.e., Jones 15, Poeta 6, Amoroso 17, Marino 2, Lulli 6, Cerella n.e., Diener 21, Polonara n.e., Stanescu 2, Jurak 10. Coach: Capobianco

Parziali: (19-24); (41-51); (67-65)
Arbitri: D’Este, Mattioli, Lanzarini
Note: Spettatori 3000 circa; Incasso 20.100,00 euro.

air-teramo21Un super Cortese porta per mano l’Air Avellino alla vittoria, piegando la Tercas  Teramo.
Un successo al Pala Del Mauro, dopo tre sconfitte consecutive,  in un gara spettacolare dai due volti. Nei primi due quarti infatti l’Air soffre, restando sotto con il punteggio. Poi il cambio di marcia grazie alle super prestazioni di Akyol e Cortese.
La rimonta dei padroni di casa arriva però grazie ai due protagonisti della serata.
air-teramo3A fine gara soddisfatto coach Cesare Pancotto: “Abbiamo fatto una partita importante, partendo dalle difficoltà create da Teramo nella prima parte di gara che ha avuto grosse percentuali ed un ottimo impatto offensivo. Tra il primo ed il secondo tempo abbiamo cambiato volto. Decisiva l’attenzione sul pick and roll e negli uno contro uno. La grande difesa del secondo tempo e l’apporto totale di tutti hanno poi fatto il resto. Il 47% da tre ed il grande apporto della panchina rendono merito al lavoro svolto in tal senso sin dalla pre-season. Seppur Teramo abbia tenuto bene in post-basso, abbiamo aperto bene i giochi sul perimetro. Con questa vittoria mettiamo una pietra importante per la permanenza in serie A e non precludiamo la strada per un obiettivo più importante“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it