Flash news:   “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese” Truffatore seriale napoletano arrestato dai Carabinieri di Atripalda “Uno stile di vita come prevenzione e cura”, domani sera convegno nella chiesa di San Nicola da Tolentino “Irpinia, Musica e Castelli” di scena ad Atripalda sabato con un concerto nella chiesa madre Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania

Partitella di allenamento in vista del big match contro la Nissa

Pubblicato in data: 9/4/2010 alle ore:10:30 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

avellino-calcio2Consueto test amichevole infrasettimanale per l’Avellino.12 questo pomeriggio allo stadio “Partenio” contro la squadra degli allievi, guidata dal tecnico Santopaolo. Mister Marra ha schierato nella prima frazione di gioco i seguenti giocatori: Giordani in porta, in difesa, Meola, Caso, Patti e M. Esposito, a centrocampo Rega, Licciardi, D’Angelo e C. Esposito, mentre in attacco hanno giocato Romano e Majella. Il portiere titolare dei lupi Apuzzo è stato impiegato con gli allievi.
Apre la goleada Majella con un tiro al volo, la sfera va a infilarsi nell’incrocio dei pali alla destra del portiere Apuzzo.E’ancora Majella a realizzare la seconda segnatura, Romano da palla per Claudio Esposito, che si accentra e serve l’attaccante irpino in orizzontale e la mette in rete. Il terzo goal viene realizzato da Romano, che precedentemente aveva colpito anche un palo. Majella gli serve la sfera e la controlla, arrivato sul vertice sinistro dell’area effettua un tiro in diagonale che fa secco per la terza volta Apuzzo.La quarta rete la realizza Patti che solo davanti ad Apuzzo, effettua un paio di finte e alla fine mette la sfera in rete.

Il primo tempo si chiude con il risultato di quattro reti a zero a favore della prima squadra.

Nel secondo tempo, il Mister dei bianco verdi manda in campo la seguente formazione: De Martino tra i pali, Serao, Puleo, Lonardo e Moscarino in difesa, Licciardi, De Angelis e Fanelli a centrocampo, D’Isanto, Biancone ed Emmanuele Esposito in attacco. Moscarino, con un colpo di testa gonfia la rete per la quinta volta. La sesta rete la realizza Fanelli: cross di D’Isanto, tiro al volo di Fanelli e palla nel sacco. D’Isanto fa sette, raccoglie un cross di Emmanuele Esposito, fa fuori un giocatore degli allievi e va alla conclusione, mettendo la palla sul primo palo che termina in rete. L’ottava rete è di Biancone che a tu per tu con Giordani realizza. De Angelis crossa dalla linea di fondo, colpo di testa Fanelli, e palla in rete per il nove a zero e realizza la doppietta. La decima e l’undicesima marcatura sono di D’Isanto che in questa amichevole realizza una tripletta.

Non ha partecipato all’amichevole il centrocampista Viscido, reduce da una gastroenterite. Assente anche Tarquini, bloccato dalla febbre. Il difensore Moscarino non sarà tra i convocati per la sfida con la Nissa. Infatti, in accordo con la società e lo staff tecnico, il giocatore farà parte del gruppo della Juniores, impegnata sabato nei play-off di categoria contro il Bacoli Sibilla Flegrea.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it