Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

Addio al piccolo Carmine, dolore in tutta l’Irpinia

Pubblicato in data: 10/4/2010 alle ore:10:10 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

carmine-della-piaDolore e lacrime a Mercogliano e in tutta l’Irpinia, si è spenta la speranza per il piccolo Carmine Della Pia (foto). Il bambino è morto questa notte a Napoli a soli sei anni mentre affrontava l’ennesima battaglia contro la leucemia. Intorno a lui negli anni si sono susseguite numerose iniziative di solidarietà, nel mese di luglio scorso Carmine era stato per un giorno sindaco di Mercogliano su iniziativa del primo cittadino Tommaso Saccardo, aveva poi trascorso una giornata in Questura e altre insieme a diverse associazioni di volontariato. Intorno alla sua drammatica lotta per la vita, iniziata quando aveva appena 18 mesi, si è stretta tutta l’Irpinia. Lo scorso 19 marzo l’associazione donatori di sangue della polizia di Stato aveva organizzato al teatro Carlo Gesualdo un galà di beneficenza. Domani il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo ha proclamato giornata di lutto cittadino. I funerali si terranno domani mattina alle 9.00, quasi sicuramente nella Chiesa di Capocastello, intorno alla famiglia grande affetto e solidarietà dall’intera comunità irpina.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Lui è mio cugino… nn doveva andarsene cosi, il mio piccolo angelo era ed è forte ha combatutto fino a questi livelli contro quella malattia, lui era un bambino molto allegro e combatteva la malattia sorridendo mi tornano ancora le immagini alla mente del suo sorriso… quando andavo a trovarlo era molto contento, lui sembrava un angelo ke Dio aveva fatto scendere in Terra per poi riprenderselo… io so ke lui è sempre qui vicino a noi, perkè lui non se ne è andato, si è allontanato un pò, ma è sempre qui vicino a noi nei nostri cuori per sempre….

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it