Flash news:   L’atripaldese Massimo Spagnuolo eletto nuovo presidente della Fiaip di Avellino Laurea Alessia Del Pizzo, auguri dalla famiglia Ussi, premiato il giornalista irpino Giuseppe Petrucciani Prima vittoria in trasferta per la Sidigas Scandone Avellino: battuta la The Flexx Pistoia per 71-86 Terza sconfitta per l’Avellino contro il Pescara di Zeman Tentato furto all’Unieuro: un arresto e una denuncia L’Amministrazione Spagnuolo incontra il Comitato Appia su diverse problematiche: parco Acacie e mercato, platani e struttura sportiva Lo sloveno Erik Gliha è un calciatore dell’Avellino Serie C, Atripalda buona la prima: battuto 3 a 0 il Pomigliano Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola

Precetto pasquale alla Misericordia di Atripalda

Pubblicato in data: 14/4/2010 alle ore:09:00 • Categoria: SocialeStampa Articolo

misericordia-1Si è svolto domenica il tradizionale precetto pasquale presso la Misericordia di Atripalda. Ospiti d’onore sono stati circa 80 anziani che la confraternita ormai coccola da diversi anni.
Gli stessi, tramite i volontari, sono stati accompagnati presso la sede dove hanno potuto ascoltare la S. Messa celebrata da padre . Gli anziani sono stati anche ospiti a pranzo presso la Misericordia di Atripalda dove hanno potuto degustare le seguenti pietanza preparate per l’occasione dai volontari dell’associazione:
antipasto con affettati misti; paccheri ripieni al forno; fusilli con salsiccia crema di ceci e finocchietto; noce di vitello con melanzane; frutta e dolce.
Ovviamente tra una pietanza e l’altra non sono mancate canzoni e balli ai quali gli anziani hanno partecipato.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it