Flash news:   Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo “Ambiente Territorio Salute”, tavola rotonda nel ricordo di Biagio Venezia domani al liceo atripaldese Nasce “Diver-T9”, la manifestazione per ricordare Tosco Alberto Matarazzo. Domani la I edizione Alla Sidigas Scandone Avellino non riesce il colpo esterno in Gara3

Accorpamento mercato, la commissione consiliare approva il Regolamento

Pubblicato in data: 27/4/2010 alle ore:20:00 • Categoria: ComuneStampa Articolo

mercato-acacie2Ultima riunione per la Commissione consiliare designata per discutere ed elaborare il regolamento del mercato settimanale. L’organismo designato dal Consiglio comunale ha licenziato lo strumento di regolamentazione della fiera del giovedì, dopo un lavoro durato oltre cinque mesi. Toccherà adesso al Consiglio comunale discutere e approvare il lavoro svolto dalla Commissione che annovera al suo interno esponenti della maggioranza e della minoranza.
Alla riunione di lunedì sera erano presenti il vicesindaco Enzo Aquino (delegato del sindaco), il capogruppo di maggioranza Antonio Tomasetti e i consiglieri di opposizione Antonio Iannaccone e Antonio Prezioso (capogruppo del Pdl), mentre era assente Paolo Spagnuolo. Presidente della commissione, l’assessore delegato al commercio Elio Di Pietro, coadiuvato dall’ex comandante della Polizia Municipale Carmine Colantuoni e dalle responsabili del settore commercio del comune Anna Spina e Marilù Puopolo.
Tante e importantissime le novità che saranno introdotte dal nuovo regolamento: «Innanzitutto saranno stabiliti dei moduli standard di dimensioni per le bancarelle degli ambulanti in corrispondenza della grandezza degli autonegozi – spiega l’assessore Elio Di Pietropoi registrerà periodicamente e analiticamente l’anzianità delle licenze dei commercianti, aggiornando la graduatoria definitiva che abbiamo stilato in questi mesi».
Il regolamento sarà fondamentale anche per lo spostamento di tutto il mercato nell’area di contrada San Lorenzo – Parco delle Acacie: «L’ispezione dei Nas ci ha costretto a spostare il mercato nell’area del Parco delle Acacie – contrada San Lorenzo che possiede i requisiti sufficienti per lo svolgimento della fiera – continua Di Pietro – ma era necessaria un’attenta regolamentazione delle bancarelle per evitare l’ennesima dilatazione dello spazio a discapito di ambulanti e cittadini. Il lavoro svolto dall’Ufficio tecnico comunale consentirà di ottimizzare al meglio gli spazi lungo via San Lorenzo, rispettando i vincoli tecnici e ambientali dell’area».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it