domenica 27 maggio 2018
Flash news:   Riaperta dopo sei anni via Orto dei Preti. Il sindaco: “mantenuto l’impegno preso in campagna elettorale. Per la riqualificazione di Palazzo Caracciolo puntiamo sui fondi dell’Area Vasta”. FOTO Nigeriano semina il terrore, denunciato dai Carabinieri per furto e danneggiamento Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, il via al dibattimento con la deposizione dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “Siamo molto fiduciosi, il verdetto a tutela degli atripaldesi arriverà” Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda Prosciolto l’ex comandante dei vigili di Atripalda Salsano La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli Serie C, l’Atripalda Volleyball batte Massa in scioltezza e si prepara all’ultima trasferta della stagione

Servizio raccolta rifiuti, il generale Russo di IrpiniAmbiente incontra l’assessore delegato Maurizio De Vinco

Pubblicato in data: 28/4/2010 alle ore:22:00 • Categoria: ComuneStampa Articolo

rifiuti_conferimento_camionUn sopralluogo nella cittadina del Sabato per segnalare punti di forza e di debolezza del servizio di raccolta dei rifiuti, di spazzamento delle strade e cura del verde pubblico cittadino: è stato effettuato questa mattina dal presidente della neonata società IrpiniAmbiente, il generale Francesco Russo. Un rapido summit nella sala giunta del Comune di Atripalda con l’assessore delegato all’Ambiente Maurizio De Vinco  e i tecnici comunali prima del sopralluogo in città. «Con la nascita della società Irpinia Ambiente cambierà radicalmente il servizio di raccolta dei rifiuti e la gestione della tassa – spiega l’assessore De Vinco – il comune di Atripalda sta lavorando in maniera attenta e produttiva, per raggiungere una certificazione di qualità nella raccolta dei rifiuti. Purtroppo, dobbiamo scontare una serie di difficoltà di comunicazione tra i vari Enti a livello provinciale e regionale che stanno rallentando notevolmente la partenza del servizio di raccolta porta a porta, ormai pronto da tempo. Gli operai dell’Asa che operano sul territorio sono molto validi e volenterosi ma spesso devono fare i conti con attrezzature obsolete e insufficienti».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. What if tomorrow was totally different than today…

    […]the time to read or visit the content or sites we have linked to below the[…]…

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it