Flash news:   Riqualificazione del fiume Sabato, “Noi Atripalda” denuncia: “la copertura della recinzione ostruisce la visibilità degli automobilisti” Il Comitato Appia incalza l’Amministrazione di Geppino Spagnuolo sulle problematiche del quartiere. FOTO Debutto internazionale a Cracovia per la XXVI Edizione de “I Luoghi della Musica” Auguri ai promessi sposi Antonio Paolantonio e Martina Labruna Reati ambientali, il Gip convalida il sequestro di un centro ecologico di rottamazione ad Atripalda Scontro in Consiglio sulla presunta incompatibilità dell’assessore Stefania Urciuoli che assicura: “non c’è”. FOTO Stasera in Consiglio comunale approda il Rendiconto 2017. Al centro del dibattito il caso dell’assessore Urciuoli Autovelox sulla Variante, postazione attiva da sabato 16 Giugno Prodotti pericolosi venduti in un negozio cinese di Atripalda, sequestrati 500mila oggetti Sidigas, De Cesare e Alberani presentano il nuovo coach Nenad Vucinic

Aste comunali, aggiudicati il box in piazza Umberto e il terreno di Alvanite per un totale di circa 290mila euro

Pubblicato in data: 11/5/2010 alle ore:15:01 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

commissione-bandiSi sono svolte questa mattina, nella sala Giunta del Comune di Atripalda, le procedure di apertura delle buste di offerte per le gare di vendita del box di piazza Umberto I e del terreno di contrada Alvanite, proprietà che l’Amministrazione comunale del sindaco Laurenzano ha messo in vendita. associa-sede1E’ stata revocata, invece, la gara per la vendita del terreno di contrada San Lorenzo, dove sorgevano i box artigianali che sono stati abbattuti nelle scorse settimane. Alla base della decisione della revoca, la presenza della parola “box” piuttosto che “terreno” nell’oggetto del bando: imprecisione che ha convinto la Commissione del Comune, presieduta dal Responsabile del Settore Finanziario dell’Ente Paolo De Giuseppe, a revocare il bando. L’Amministrazione comunale provvederà a pubblicare un nuovo bando corretto nei prossimi giorni.
Sono stati aggiudicati, invece, il box di piazza Umberto I (foto), attualmente occupato gratuitamente AssoCiA, l’associazione dei commercianti atripaldesi, e il terreno di contrada Alvanite.
Il box è stato aggiudicato dalla LR Legno srl, per la cifra di 179.600,00 euro, ben centomila euro in più rispetto alla base d’asta fissata dall’Amministrazione comunale, di 79.600,00 euro, mentre il terreno è stato aggiudicato da Vincenzo Ficuciello alla cifra di 110.500,00 euro con un aumento di cinquanta euro sul prezzo base dell’asta. Nei prossimi giorni, la Commissione comunale verificherà la regolarit
à della documentazione presentata per provvedere, in un secondo momento, all’aggiudicazione definitiva delle proprietà.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it