Flash news:   Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia Controlli agli esercizi commerciali: denunciato un cinese ad Atripalda e maxi-sanzione per il lavoro irregolare

L’Avellino espugna Trapani e va in finale con la Vigor Lamezia

Pubblicato in data: 26/5/2010 alle ore:20:11 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

logo-avellino12L’Avellino vince a Trapani 2-1 ai tempi supplementari e passa il turno play – off. Ottima la prestazione della squadra di mister Marra che sbanca lo stadio “Provinciale” di Trapani e porta la squadra alla finale di domenica prossima a Lamezia Terme. A sbloccare il risultato al 68′ del secondo tempo è De Angelis, ma dopo 10 minuti arriva il pareggio firmato Filippi. Situazione di parità che porta ai tempi supplementari. Il gol di Majella a portare i lupi di nuovo in vantaggio a un passo dal salto di categoria. Per il bomber biancoverde è il dodicesimo gol in campionato. A sostenere il team biancoverde oltre cento tifosi che hanno seguito la squadra in Sicilia.

 TRAPANI (4-4-2): Dolenti; Alletto A. (20′ st Cammareri), Filippi, Colletto, Alletto M.; Lo Bue, Grillo (24′ st Cutaia), Domicolo (24′ st Gancitano), Montalbano; Perrone, Di Gaetano. A disp.: Giunta, Di Peri, Basile, Nolfo. All.: Boscaglia.

AVELLINO (4-2-3-1): Apuzzo; Meola, Puleo, De Angelis, Esposito M.; Licciardi, D’Angelo (9′ st Biancone); Rega, Fanelli (3′ sts Patti), C. Esposito (11′ st Tarquini); Maiella. A disp.: Giordani, Moscarino, Lonardo, E. Esposito. All.: Marra.

ARBITRO: Pietro Dei Giudici di Latina.

Arbitro Dei Giudici di Latina

Assistenti Tolfo di Pordenone e Perissinotto di San Donà di Piave.

MARCATORI: 23′ st De Angelis (A), 37′ st Filippi (T, rig.), 2′ pts Majella (A). Guardalinee: Tolfo di Pordenone e Perissinotto di San Donà di Piave.

NOTE: terreno di gioco in perfette condizioni, clima tipicamente estivo. Spettatori 2000 circa, di cui 100 provenienti da Avellino.

Espulsi: al 3′ Sts De Angelis (A) per doppia ammonizione; al 6′ sts Cammareri (T) per gioco falloso. Ammoniti: Meola (A), A. Alletto (T), Lo Bue (T), Domicolo (T), Esposito M. (A), Tarquini (A), Majella (A).

Angoli: 9-6 per l’Avellino.

Rec.: 1′ pt; 5′ St; 1′ pts; 1′ sts.

Cronaca della gara a cura di Ottavio Picardi

Al 16′ Avellino vicino al vantaggio. Claudio Esposito servito da Majella a tu per tu con Dolenti non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

Al 19′ Traversa del Trapani. Grillo batte: la palla coglie la traversa con una conclusione a giro.

Al 20′ Cross di Puleo su calcio piazzato, Fanelli ben appostato di testa di poco fuori.

Al 23′ Conclusione a giro di Di Gaetano su calcio piazzato. Apuzzo blocca con facilità

Al 28′ Tiro di Grillo col destro fuori misura. Troppo libero il centrocampista nell’occasione. La mira, però, è imprecisa.

Al 33′ Ancora Trapani vicino al vantaggio su gioco da fermo. Punizione dal limite di Grillo. Apuzzo respinge coi pugni. Di Gaetano sta per insaccare, ma Puleo di nuovo sulla linea respinge il pericolo.

Al 39′ Fuorigioco millimetrico di Majella su un contropiede fulmineo dell’Avellino.

Al 40′ Primo angolo per il Trapani. Puleo anticipa Filippi. Poi Lo Bue dalla destra rimette in mezzo. Apuzzo con i pugni respinge.

Al 43′ Numero di Claudio Esposito che si è infilato nel cuore della retroguardia siciliana. Dolenti, però, in uscita lo anticipa.

Al 44′ Altro legno del Trapani. Controllo spalle alla porta di Perrone e col destro coglie una clamorosa traversa. La sfera poi carambola sulla base del palo, ma non entra. Avellino fortunato.

Al 45’+1′ Termina dopo un minuto di recupero il primo tempo.

Secondo Tempo

Al 23′ AVELLINO IN VANTAGGIO: De Angelis insacca con un colpo di testa dopo un errore di Dolenti su angolo di Fanelli.

Al 32′ De Angelis di testa impegna centralmente Dolenti.

Al 34′ Trapani manca il pareggio con Perrone che in spaccata non riesce a ribbadire in rete un traversone di Montalbano. Comincia il forcing granata.

Al 37′ GOL DEL TRAPANI Rigore generoso per il Trapani per un presunto fallo di mano di De Angelis, poi ammonito. Tiro di Filippi e pareggio siciliano.

Al 41′ Poco prima ammonito Tarquini. Apuzzo straordinario con i piedi su Cammareri. Trapani sbaglia il match-point.

Al 42′ Sul capovolgimento di fronte Rega dalla sinistra per Majella che sbaglia tutto davanti a Dolenti.

Al 45’+3′ Avellino vicino al vantaggio. Tiro di De Angelis, Dolenti respinge male. Biancone prende il palo interno a porta vuota e l’azione sfuma.

Al 45’+5′ Finita si va ai supplementari.

Supplementari

Al 2′ RADDOPPIO AVELLINO Angolo per l’Avellino. Batte Fanelli, Tarquini in rovesciata, raccoglie Rosario Majella in girata beffa Dolenti è la rete della Vittoria. Per lui è la dodicesima rete

Al 5′ angolo per l’Avellino. Fanelli alla battuta. Batti e ribatti, Puleo va giù. L’arbitro lascia proseguire.

Al 13′ Tiro di Rega. Dolenti controlla.

Al 15’+1′ L’Avellino chiude in avanti, chiuso in angolo. Finito il primo tempo supplementare.

1′ Iniziato il secondo tempo supplementare.

Al 3′ AVELLINO IN DIECI Espulso De Angelis per doppia ammonizione. Esce Fanelli entra Patti.

Al 5′ Trapani vicino al pareggio. Di Gaetano a porta vuota non sfrutta un’occasione più che favorevole.

Al 6′ TRAPANI IN DIECI Espulso Cammareri per una gomitata a Rega.

All’8′ Sette minuti al termine. L’Avellino si difende a denti stretti.

Al 10′ Conclusione di Tarquini dai quaranta metri, di poco fuori.

Al 15’+1′ Finita Avellino in finale.

Tutti in lacrime per questa importante vittoria e domenica a Lamezia per un’altra battaglia.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it