Flash news:   Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia

Domani primo mercato riunificato a Parco Acacie-via San Lorenzo

Pubblicato in data: 26/5/2010 alle ore:15:02 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

mercato-parco-acacie-1Tutto pronto per il primo mercato riunificato di domani mattina nell’area di Parco delle Acacie – via San Lorenzo. Il duro lavoro degli impiegati comunali, della Polizia Municipale e dell’assessore delegato al commercio Elio Di Pietro si è concluso questa mattina. «Finalmente abbiamo ultimato i lavori per l’assegnazione dei posteggi nell’area di Parco delle Acacie e contrada Sa Lorenzo – spiega l’assessore Di Pietro – voglio ringraziare le associazioni dei commercianti su area pubblica per la preziosa collaborazione e i dipendenti comunali e gli agenti di Polizia Municipale per il duro lavoro che hanno svolto. La nuova organizzazione consentirà innanzitutto una notevole riduzione della lunghezza del mercato con vantaggi indiscussi per clienti e commercianti. Non ci saranno più automobili in strada tra le bancarelle e garantiremo la sicurezza dei pedoni, mentre tutte le attività di contrada San Lorenzo saranno raggiungibili dal lato di via Pianodardine per le ore mattutine in cui si svolgerà il mercato». In questi giorni, gli operai comunali hanno provveduto ad effettuare un lavoro di potatura degli alberi del Parco, per evitare che fossero danneggiati irrimediabilmente dai mezzi dei commercianti ambulanti. «Il Parco delle Acacie è nato come area fieristica attrezzata con apposite piazzole e aree a verde: lo scopo dell’intervento è quello di difendere il patrimonio di tutti – conclude l’assessore – e tutelare il verde pubblico».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it