Flash news:   Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO

Boom di visitatori nella serata inaugurale di “Shopping in Pizza”. Stasera il cantante Aldo Tagliapietra (Le Orme)

Pubblicato in data: 30/5/2010 alle ore:09:55 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

taglio-del-nastroSi alza il sipario su “Shopping in Pizza-Città di Atripalda”, la rassegna enogastronomica e culturale in Irpinia dedicata agli amanti della pizza che ha preso il via ad Atripalda al Parco delle Acacie di via Ferrovia(fino al 1 giugno)con il taglio del nastro. Dopo il successo delle prime tre edizioni, l’evento anche quest’anno punta a promuovere la tradizione della pizza campana artigianale e dei prodotti tipici. Un boom di visitatori nella prima serata.
taglio-del-nastro2La manifestazione, patrocinata dal Comune, è promossa dall’associazione culturale «Amica». Tra i 40 stand espositivi allestiti nell’incantevole scenario del parco della Acacie, quindici piazzaioli si sfideranno nella preparazione di oltre 50 specialità di pizze cotte con forno a legna. Non mancherà l’esibizione dei più noti maestri pizzaioli campani. Sarà possibile inoltre degustare anche la pizza senza glutine, a cura dell’AIC – Associazione Italiana Celiachia. Le serate saranno allietate da artisti di strada, concerti e cabaret. L’ingresso è gratuito.
miss-shopping-in-pizzaIeri sera Miss Shopping in Pizza.
Due gli eventi clou di oggi: in mattina, alle ore 10.30, II° Censimento Auto Storiche in Irpinia organizzato dalla Scuderia Auto Storiche “Green Racing Club Avellino”.
In serata, alle ore 20.30, special guest il cantante Aldo Tagliapietra (Le Orme) che suonerà insieme alla cover del gruppo Progressive Rock Band Evoka. Aldo Tagliapietra, insieme a Nino Smaraldi, è il fondatore del gruppo musicale “Le Orme”, un gruppo di rock progressivo italiano nato negli anni sessanta.
stand-pizzaSi chiude martedì sera primo giugno con il cabaret di Enzo Costanza, Peppino Sannino, Nello Iorio e Ciro Giustiniani.
Durante tutte le serate inoltre presso lo stand dell’Aipa, l’Associazione italiana per la protezione degli animali, che gestisce il canile municipale di Atripalda, sarà possibile adottare un cucciolo di cane. Non manca un grande parco giochi con giostre ed attrazioni mozzafiato per grandi e piccini.
stand-atripaldanewsAlla kermesse presente lo stand di AtripaldaNews (foto), dove sarà possibile ritirare l’ultima copia del carteceo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it