sabato 25 novembre 2017
Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Boom di visitatori nella serata inaugurale di “Shopping in Pizza”. Stasera il cantante Aldo Tagliapietra (Le Orme)

Pubblicato in data: 30/5/2010 alle ore:09:55 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

taglio-del-nastroSi alza il sipario su “Shopping in Pizza-Città di Atripalda”, la rassegna enogastronomica e culturale in Irpinia dedicata agli amanti della pizza che ha preso il via ad Atripalda al Parco delle Acacie di via Ferrovia(fino al 1 giugno)con il taglio del nastro. Dopo il successo delle prime tre edizioni, l’evento anche quest’anno punta a promuovere la tradizione della pizza campana artigianale e dei prodotti tipici. Un boom di visitatori nella prima serata.
taglio-del-nastro2La manifestazione, patrocinata dal Comune, è promossa dall’associazione culturale «Amica». Tra i 40 stand espositivi allestiti nell’incantevole scenario del parco della Acacie, quindici piazzaioli si sfideranno nella preparazione di oltre 50 specialità di pizze cotte con forno a legna. Non mancherà l’esibizione dei più noti maestri pizzaioli campani. Sarà possibile inoltre degustare anche la pizza senza glutine, a cura dell’AIC – Associazione Italiana Celiachia. Le serate saranno allietate da artisti di strada, concerti e cabaret. L’ingresso è gratuito.
miss-shopping-in-pizzaIeri sera Miss Shopping in Pizza.
Due gli eventi clou di oggi: in mattina, alle ore 10.30, II° Censimento Auto Storiche in Irpinia organizzato dalla Scuderia Auto Storiche “Green Racing Club Avellino”.
In serata, alle ore 20.30, special guest il cantante Aldo Tagliapietra (Le Orme) che suonerà insieme alla cover del gruppo Progressive Rock Band Evoka. Aldo Tagliapietra, insieme a Nino Smaraldi, è il fondatore del gruppo musicale “Le Orme”, un gruppo di rock progressivo italiano nato negli anni sessanta.
stand-pizzaSi chiude martedì sera primo giugno con il cabaret di Enzo Costanza, Peppino Sannino, Nello Iorio e Ciro Giustiniani.
Durante tutte le serate inoltre presso lo stand dell’Aipa, l’Associazione italiana per la protezione degli animali, che gestisce il canile municipale di Atripalda, sarà possibile adottare un cucciolo di cane. Non manca un grande parco giochi con giostre ed attrazioni mozzafiato per grandi e piccini.
stand-atripaldanewsAlla kermesse presente lo stand di AtripaldaNews (foto), dove sarà possibile ritirare l’ultima copia del carteceo.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it