sabato 26 maggio 2018
Flash news:   Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda Prosciolto l’ex comandante dei vigili di Atripalda Salsano La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli Serie C, l’Atripalda Volleyball batte Massa in scioltezza e si prepara all’ultima trasferta della stagione Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città

Cala il sipario su “Shopping in Pizza”: oltre 40mila visitatori

Pubblicato in data: 2/6/2010 alle ore:10:16 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

p5290512Oltre quarantamila visitatori stimati nelle quattro serate della IV Edizione di “SHOPPING IN PIZZA – Città di Atripalda”, la rassegna gastronomica e di qualità dedicata agli amanti della pizza che si è conclusa ieri sera ad Atripalda presso il Parco delle Acacie.
Un successo di numeri senza precedenti che si va ad aggiungere alle prime tre edizioni della kermesse. Un vero e proprio trionfo che spinge gli organizzati a guardare avanti, dando appuntamento a tutti al prossimo anno, per una quinta edizione ancora più ricca di eventi e spettacoli di intrattenimento.
Nella quattro serate presi letteralmente d’assalto i 10 forni a legno per oltre 50 specialità di pizze tra l’esibizione dei più noti maestri pizzaioli campani.
Visitati anche gli stand per la promozione e la degustazione dei prodotti tipici locali che caratterizzano la pizza, tra i quali le mozzarelle, la farina e i pelati.
Affollati gli stand istituzionali come quello dell’Associazione Italiana Celiachia, della Protezione civile di Atripalda, della Confraternita della Misericordia di Avellino, dell’Aipa (Associazione Italiana per la difesa degli animali), della Field Target Italia, del quotidiano online AtripaldaNews, della Irpinia Fuoristrada e delle Auto Storiche della Scuderia Irpinia Racing Club Avellino.

Tanto entusiasmo e soddisfazione tra gli organizzatori della kermesse.
<Siamo contentissimi per la riuscita dell’evento – commenta Antonio De Vinco, dell’associazione “Amica” – . Un ringraziamento particolare va a tutti quelli che hanno creduto in questa manifestazione. Ringrazio gli sponsor che hanno permesso di poter realizzare l’evento. Gli operatori del commercio locali sono rimasti molto contenti per l’afflusso di pubblico giunto in città per prendere parte alla kermesse. Un successo che ci sprona ad andare avanti e a dare un seguito a questa terza edizione, con un quarto appuntamento ancora più strabiliante nei numeri e negli eventi>.
<Siamo soddisfatti del successo avuto – dichiara Alfonso Santosuosso, presidente dell’associazione “Amica” – nonostante le situazione meteorologica non al meglio. E’ stato ampiamente confermato l’apprezzamento del pubblico visto i numeri di frequentatori. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti. L’associazione ringrazia infine tutto lo staff e gli sponsor che hanno sostenuto l’evento, dando appuntamento ad Atripalda all’anno prossimo a tutti gli amanti della pizza. I numeri dell’evento saranno illustrati sul sito www.shoppinginpizza.it e su www.atripaldanews.it >.
Molto apprezzato ieri sera lo spettacolo colcusivo di cabaret di Enzo Costanza, Peppino Sannino, Nello Iorio e Ciro Giustiniani.

Grande partecipazione al II° Censimento ASI in Irpinia di auto d’epoca organizzato dalla scuderia auto storiche “Green Racing Club Avellino”.

Successo di pubblico anche nella serata del concerto di Aldo Tagliapietra (Le Orme) che ha suonato domenica sera insieme alla cover del gruppo Progressive Rock Band Evoka, e per la sfilata di Miss Shopping in Pizza a cura di Paco Bruno.
Molto visitato anche lo stand dell’associazione sportiva Field Target Campania, presente con il pluripremiato atripaldese Vincenzo Spagnuolo.
Apprezzata anche l’esibizione del Taekwondo del maestro D’Alessandro
Quest’anno si è rinnovato il connubio con l’AIC – Associazione Italiana Celiachia: tra i numerosi stand delle pizze all’interno del Parco delle Acacie, come nelle prime edizioni, è stata presente con un forno a legno per la degustazione della pizza senza glutine.

Ad organizzare la quarta edizione della kermesse, l’associazione culturale «Amica».
A patrocinare l’evento il Comune di Atripalda.
Questi i numeri della quattro giorni:
40 stand espositivi su una superficie di oltre 12.000 mq. aperti al pubblico
15 forni a legno per la degustazione di oltre 50 specialità di pizze con l’esibizione dei più noti maestri pizzaioli campani;
un grande parco giochi per bambini
Sul Sito Internet, www.shoppinginpizza.it, sarà possibile rivedere le foto di questa edizione
Per Informazioni e Contatti:
telefono/fax: 0825/626879

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it