Flash news:   Notte Internazionale dell’Osservazione della Luna domani sera in piazza Umberto Lavori di messa in sicurezza, il delegato Antonacci: «Piccoli interventi sulla qualità della vita cittadina». FOTO Champions, la Sidigas batte il Ludwigsburg Bollettini postali falsi per la Sagra del Baccalà, assolto il presidente del Comitato Civico Centro Storico Maria Santissima di Montevergine Lutto Picardi, cordoglio per la perdita della mamma dell’amico Ottavio Nessun sversamento abusivo nell’affluente del fiume Sabato: solo una condotta fognaria ostruita in un punto Vucinic: “errori da correggere” Al via la prevendita dei tagliandi per la gara con l’ASD Lanusei Calcio Battuta d’arresto per la Sidigas sul parquet del PalaRadi Atripalda Volleyball, buona la prima: battuto in trasferta il Cimitile

Terremoto nel circolo cittadino del Pd: si dimettono Labate, Losco e Ricciarelli

Pubblicato in data: 2/6/2010 alle ore:16:55 • Categoria: Politica, Partito DemocraticoStampa Articolo

sezione-pd-atripaldaRottura nel circolo cittadino del Pd, Raffaele Labate, Ermelinda Losco e Serena Ricciarelli hanno dato, questo pomeriggio, le dimissioni dal direttivo cittadino del Partito Democratico. La decisione è arrivata alla segretaria Luana Evangelista attraverso una breve mail. Incerta anche la posizione del capogruppo consiliare Tomasetti, che sembrerebbe pronto a lasciare il Consiglio comunale, se dovesse nascere il gruppo consiliare del Pd all’interno del gruppo Centrosinistra per Atripalda. Una simile situazione porterebbe a un probabile nuovo rinvio del congresso cittadino.
Preso atto delle decisioni politiche assunte nell’ultimo direttivo di mercoledì 26 maggio 2010 e nonostante la volontà e i tentativi da noi intrapresi per raggiungere l’unità all’interno della sezione, ci vediamo, nostro malgrado, costretti a rassegnare le dimissioni dall’attuale direttivo“,questo il contenuto delle mail inviate da Labate, Losco e Ricciarelli alla segretaria Evangelista. Una rottura alquanto prevedibile dopo le pesanti divergenze scaturite in merito all’approvazione, decratata ai voti, del documento politico in vista del congresso che segnava la nascita del gruppo consiliare del Partito Democratico. Una decisione che vide la contrarietà della componente centrista e degli assessori Giacomo Foschi e Antonio Troisi che propendevano per una decisione condivisa, piuttosto che un’approvazione decretata a maggioranza.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it