alpadesa
  
domenica 25 febbraio 2018

Così non va – Buche, dislivelli e asfalto colabrodo

Pubblicato in data: 5/6/2010 alle ore:08:50 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

contrada IschiaBuche, asfalto deteriorato e rattoppi di bitume che creano pericolosi dislivelli soprattutto per i motocicli. Questa la segnalazione giunta in redazione da parte di alcuni cittadini preoccupati per lo stato di salute delle strade cittadine, in particolar modo quelle secondarie, spesso dimenticate. Lunedì, infatti, si partirà con i lavori di rifacimento del manto stradale della trafficata via Appia, a partire dal passaggio a livello fino alla rotatoria della Maddalena. Ancora una volta, come per i nuovi marciapiedi, i lavori non prendono in considerazione, allo stato dei fatti, il tratto che va dal passaggio a livello verso Avellino. contrada Ischia«Un minimo di attenzione dovrebbe essere data periodicamente a tutta la città – ha dichiarato un residente di contrada Ischia (foto)basta guardarsi intorno per rendersi conto dello stato in cui versa la strada. Buche, pietre e dislivelli ovunque, un pericolo soprattutto per i ragazzini in motorino».
Pericoli per auto e moto causati dalla presenza di dossi e buche, anche nel tratto di via Orto dei Preti nel punto in cui sbocca su via Salita Palazzo (foto) e per l’enorme buca creatasi nel prolungamento di via San Giacomo (foto).

 

incrocio su via Salita Palazzo

 

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

 

prolungamento via San Giacomo

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it