alpadesa
  
sabato 24 febbraio 2018

Consorzio Servizi Sociali/A6, al via le attività delle ludoteche estive

Pubblicato in data: 21/6/2010 alle ore:23:00 • Categoria: SocialeStampa Articolo

ludotecaSono partite oggi a Venticano, Torre le Nocelle e San Michele di Serino e domani a Solofra le attività delle ludoteche estive organizzate dal Consorzio dei Servizi Sociali A6 di Atripalda.
Ogni estate il Consorzio A/6 coinvolge circa mille ragazzi che vivono nei 29 comuni consorziati in queste attività ludiche. Quest’anno la gestione del servizio è stata affidata alla cooperativa “L’isola che c’è” e le attività saranno coordinate dalla dott.ssa Speranza Marangelo.
Le ludoteche estive che avranno la durata di sei settimane si rivolgono ad una fascia di età compresa tra i quattro e i quattordici anni proponendo una serie di attività laboratoriali ed iniziative volte a coinvolgere i vari soggetti del territorio.
«Le ludoteche rappresentano ormai un appuntamento molto atteso dai nostri ragazzi e dalle loro famiglie – ha dichiarato il presidente del C.d.A. del Consorzio A6, Salvatore Carratù –. L’opportunità di coinvolgere tanti ragazzi e di impegnarli in attività non solo ludiche è per noi particolarmente importante e proveremo a valorizzarla sempre di più».
«Escursioni, piccole gite, la festa del bambino saranno tante piccole iniziative inserite nell’ambito delle ludoteche di quest’anno – precisa Carmine De Blasio, direttore del Consorzio A6 -. Già da qualche anno abbiamo voluto affidare un compito in più alle ludoteche, quello di ascoltare i ragazzi sulle problematiche che li riguardano direttamente. Lo scorso anno si è osservato , attraverso una attento studio, il rapporto con i media mentre quest’anno si analizzerà il fenomeno del bullismo e di questo si discuterà nella prossima conferenza sull’Infanzia e la famiglia prevista per l’autunno».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it