alpadesa
  
domenica 25 febbraio 2018

Estate atripaldese, la Sidigas sponsorizza la XV edizione di Giullarte. Fermi gli altri eventi

Pubblicato in data: 22/6/2010 alle ore:12:31 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

giullarteGiullarte si farà. Dopo le scorse settimane che avevano visto a rischio la XV edizione della tradizionale manifestazione estiva atripaldese, a causa della mancanza di fondi, arriva la vittoria del bando di gara da parte della “Sidigas“. In cambio del contributo economico per la realizzazione della kermesse, ipotizzato intorno ai 40mila euro, la ditta vincitrice, oltre ad avere benefici fiscali, potrà pubblicizzare il proprio marchio su manifesti e volantini nonché null’Albo Pretorio comunale e quanto altro verrà utilizzato a scopi pubblicitari. Ma nonostante gli incentivi, sono state solo due le risposte al bando, a quanto pare scarso interesse o poche possibilità da parte gli imprenditori locali a sostenere l’evento che animerà la città dal 3 al 5 settembre. Per conoscere l’entità esatta dell’offerta economica si dovrà aspettare l’apertura della busta dato che nel bando non era specificata la base minima d’offerta.
Rimangono, invece, al momento ferme, per mancanza di contributi esterni a quelli comunali, le iniziative “Estate Città di Atripalda: vivi la tua città“, una rassegna cinematografica e musicale che si sarebbe dovuta tenere nell’anfiteatro della Villa Comunale. Senza finanziamenti anche gli eventi che avrebbero dovuto promuovere turisticamente l’Antica Abellinum e le mostre personali e collettive previste per il mese di settembre nella Dogana dei Grani e in altre location scelte ad hoc.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it