alpadesa
  
domenica 25 febbraio 2018

Disagi mercato, l’assessore Di Pietro risponde alla Filt Cgil

Pubblicato in data: 23/6/2010 alle ore:13:33 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

mercato-parco-acacie-3«Il Comune di Atripalda ha avviato trattative con l’Amministrazione comunale di Avellino già prima dello spostamento del mercato settimanale nell’area di Parco delle Acacie – contrada San Lorenzo. Gli incontri sono stati finalizzati a prevenire eventuali disagi legati alla circolazione stradale, dovuti inevitabilmente all’aumento della automobili in occasione dello svolgimento della fiera settimanale», così l’assessore delegato al commercio Elio Di Pietro (nella foto in basso). «Pur apprezzando la nota e la segnalazione, la richiesta della Filt Cgil è arrivata in ritardo rispetto al corso degli eventi – continua l’assessore – visto e elio-di-pietroconsiderato che ci eravamo già posti il problema e attivati per risolverlo. Per quanto riguarda, invece, la presenza degli agenti di Polizia Municipale, abbiamo provveduto a potenziare il servizio di controllo del territorio e di vigilanza del traffico veicolare. Ogni giovedì, infatti, sono presenti a Parco delle Acacie e in via San Lorenzo almeno cinque agenti, tra cui il comandante Sabino Parziale. I vigili urbani, oltre al traffico veicolare, hanno il compito di vigilare sul regolare svolgimento del mercato settimanale».
Infine una puntualizzazione sulle polemiche sollevate in relazione al caos che si creerebbe in occasione del mercato: «Sinceramente non capisco queste polemiche, a quanto ci risulta non si registra un traffico talmente caotico da creare enormi disagi alla cittadinanza oppure agli avventori del mercato – conclude Di Pietro – e questa certezza deriva dalla presenza costante e quotidiana degli agenti di Polizia Municipale e degli amministratori sul luogo del mercato settimanale».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it