alpadesa
  
domenica 25 febbraio 2018

Così non va – Scarsa manutenzione del verde cittadino

Pubblicato in data: 24/6/2010 alle ore:13:29 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

alberi via appiaManutenzione del verde cittadino carente. A farsi portavoce della problematica ancora una volta il comitato di quartiere di via Appia, contrada Novesoldi e contrada Spagnola. «Ho incontrato l’assessore delegato all’Ambiente Maurizio De Vinco – ha dichiarato il presidente del comitato Antonio Landolfiper discutere del problema alberi e mi ha assicurato la sua disponibilità ad attuare una pulizia delle aiuole e una potatura degli alberi in periodo adatto, compatibilmente alle altre esigenze comunali».
Ma quello degli alberi non è il solo problema evidenziato. A preoccupare i cittadini anche lo stato di abbandono in cui versa l’area di circa 500mq (nelle foto in basso) ubicata poco prima del ponte della Variante 7bis e attualmente bloccata dal vincolo della Soprintendenza ai beni culturali. L’area, infatti, comprendente parte dell’antico anfiteatro di epoca romana, è invasa da arbusti e piante di ogni genere, che soprattutto con il caldo, creano ambiente ideale per insetti e animali. «Pericolo per i passanti e soprattutto per i bambini – continua Landolfi – via appiadato che la zona si trova proprio a ridosso del marciapiede. Urge un intervento da parte delle autorità competenti per bonificare la zona che, una volta pulita, potrebbe essere utilizzata come parcheggio in modo da non compromettere i reperti sottostanti».

 

Per le vostre segnalazioni su disagi e disservizi scrivete a: redazione@atripaldanews.it

via appia

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it