Flash news:   La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli Serie C, l’Atripalda Volleyball batte Massa in scioltezza e si prepara all’ultima trasferta della stagione Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino

Saggio di fine anno per le quinte della “De Amicis”

Pubblicato in data: 25/6/2010 alle ore:10:10 • Categoria: Attualità, CulturaStampa Articolo

saggio-scuola-de-amicisSaggio di fine anno per gli alunni della “De Amicis”.
In scena al teatro d’Europa di Cesinali le classi V A e B del plesso di via Manfredi e delle classi V C e D del plesso di via Roma.
I bambini hanno interpretato un’opera teatrale ispirata alla Divina Commedia di Dante Alighieri.
La rappresentazione, che ha riscosso un notevole gradimento del pubblico, si è svolta la serata del 15 giugno.
I bambini, preparati durante l’anno dalle insegnanti, hanno impersonato Dante ed il suo lungo viaggio tra l’Inferno, il Purgatorio ed il Paradiso.
Alla fine della rappresentazione, il direttore didattico Elio Parziale, è salito sul palco per ringraziare le maestre e gli alunni per la bella serata.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it