alpadesa
alpadesa
  
domenica 16 dicembre 2018
Flash news:   Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento” Atripalda Volleyball scatto salvezza, espugnato il campo dell’Aversa Normanna: 3 a 0 L’Ermete Green Volley Marcello riprende la corsa: battuto al tie-break il Nettuno Montella

Il Gran Galà della Lirica nella Chiesa Madre di Sant’Ippolisto

Pubblicato in data: 7/9/2010 alle ore:08:04 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

chiesa-madre-santippolisto-01Il Gran galà della Lirica, previsto per la giornata di venerdì 10 settembre, si svolgerà nella Chiesa Madre di Sant’Ippolisto in piazza Tempio Maggiore ad Atripalda. Le piogge torrenziali degli ultimi giorni, infatti, hanno reso impraticabile l’area delle terme dell’Antica Abellinum, costringendo l’Amministrazione comunale e la Pro Loco cittadina a cambiare la location. Resterà, comunque, tutto invariato nel programma dell’evento che vedrà la partecipazione dell’Orchestra della Filarmonica Russa, composta di ben centoventi elementi diretti dal Maestro Leonardo Quadrini e dal coro di Craiova (www.leonoardoquadrini.it). Il concerto comincerà alle ore 20. «Siamo dispiaciuti di non poter ospitare la manifestazione negli scavi archeologici dell’Antica Abellinum, ma purtroppo le piogge degli ultimi giorni hanno reso impraticabile il terreno degli scavi di via Manfredi – spiega il sindaco Aldo Laurenzanoma la Chiesa Madre con il Specus Martyrum rappresenta una location ideale per ospitare una manifestazione musicale e culturale di questo calibro. L’evento che si svolgerà domani era stato programmato da tempo da questa Amministrazione comunale che ha sempre avuto a cuore il proprio patrimonio storico e culturale, tra cui gli scavi archeologici, il centro storico, la Chiesa Madre: frammenti di storia che rendono Atripalda unica nel panorama provinciale e nazionale».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it