Flash news:   Riqualificazione del fiume Sabato, “Noi Atripalda” denuncia: “la copertura della recinzione ostruisce la visibilità degli automobilisti” Il Comitato Appia incalza l’Amministrazione di Geppino Spagnuolo sulle problematiche del quartiere. FOTO Debutto internazionale a Cracovia per la XXVI Edizione de “I Luoghi della Musica” Auguri ai promessi sposi Antonio Paolantonio e Martina Labruna Reati ambientali, il Gip convalida il sequestro di un centro ecologico di rottamazione ad Atripalda Scontro in Consiglio sulla presunta incompatibilità dell’assessore Stefania Urciuoli che assicura: “non c’è”. FOTO Stasera in Consiglio comunale approda il Rendiconto 2017. Al centro del dibattito il caso dell’assessore Urciuoli Autovelox sulla Variante, postazione attiva da sabato 16 Giugno Prodotti pericolosi venduti in un negozio cinese di Atripalda, sequestrati 500mila oggetti Sidigas, De Cesare e Alberani presentano il nuovo coach Nenad Vucinic

Caos parcheggi, sospeso fino a fine mese il servizio di sosta a pagamento in centro. Iaione: «Danno al Comune»

Pubblicato in data: 13/1/2011 alle ore:09:03 • Categoria: CronacaStampa Articolo

parcheggi-abusivi4Resta sospeso fino a fine mese il servizio di sosta a pagamento nel centro di Atripalda. I sei parcheggiatori incaricati di riscuotere le tariffe sono stati allontanati dalla Polizia municipale per irregolarità nelle modalità di riscossione. La ditta che aveva assunto i sei temporaneamente fino al 31 gennaio, si è tirata fuori.
Al Comune ora si attende che scada a fine mese il secondo bando per l’installazione dei parcometri. La prima gara è andata deserta. Nel caso in cui andasse deserta anche questa seconda gara, si passerà alla gestione della sosta con i grattini. L’opposizione, con il capogruppo consigliere di «Al Centro per Atripalda» Arturo Iaione, attacca: «L’Amministrazione comunale per un anno ha lasciato che gli introiti dei parcheggi rimanessero completamente incontrollati con conseguente danno al Comune, nessun vantaggio per i cittadini. Siamo sempre in attesa che vengano istituiti i parcometri. Questi consentiranno di avere entrate certe e controllate, di avere una disponibilità anche di aree non a pagamento ma soprattutto consentirà una maggiore alternanza nella sosta, favorendo anche tutte le attività commerciali della città».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it