Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO Il gruppo “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione sulla mappatura reti fognarie secondarie

ArtEuropa da sabato in mostra a Corato (Ba)

Pubblicato in data: 19/1/2011 alle ore:09:30 • Categoria: CulturaStampa Articolo

il_direttore_artistico_angiuoniTorna alla ribalta nazionale l’associazione atripaldese Arteuropa dal 22 gennaio a Corato ( Ba ) col debutto di “Arts, arti visive per l’Europa” progetto internazionale itinerante giunto quest’anno alla terza edizione. Prima tappa del nuovo anno la chiesa di San Francesco che fino al 31 gennaio ospiterà le opere in esposizione.

Una proposta artistica che vanta un cospicuo numero di artisti rappresentativi dell’attuale panorama culturale e artistico europeo invitati a condividere col pubblico la propria linea di ricerca mediante la rappresentazione su tavola, tela, argilla e fotografia della propria esperienza artistica, delle proprie origini, della propria identità di artisti contemporanei. Il risultato, un ventaglio di proposte interculturali e multietniche che creano un ponte fra il nord e il sud e con l’Europa stessa data la presenza di maestri da tutta Italia e dall’estero iniziatori di una cultura plurinazionale e senza confini. Una proposta che nasce dall’Irpinia e in particolare dalla sensibilita’ di un grande impresario delle arti visive qual è il noto artista atripaldese Enzo Angiuoni (fot0) che nelle vesti di direttore artistico ha raccolto per la prima tappa di quest’evento l’adesione di Augusto Ambrosone,Giuseppe Amoroso, Enzo Angiuoni, Gianluca Anselmo, Magdalena Asteri , Francesco Balzano, Kika Bohr , Salvatore Borracci, Giuliano Censini , Dario Damato M. Teresa Di Nardo ,Antonio Di Rosa , Carlo Fontanella ,Nicola Guarino , Pasquale Guastamacchia , Edoardo Iaccheo , Francesco Incampo , Generoso La Sala , Antonio Laurelli , Leona K, Letizia Caiazzo, Antonietta Longo , Michele Macchia , Anna Magistro , Marinka, Concetta Palmitesta , Francesco Roselli , Gernot Schmerlaib , Vittorio Sopracase , Elisabetta Spiga , Pippo Spina , Rosa Spina , Leo Strozzieri , Franco Valente , Gianfranco Vasile , Antonia Zaza e Araldo Zecchini.

Alla serata inaugurale previsti gli interventi del Sindaco di Corato Luigi Perrone, dell’assessore alla Pubblica Istruzione Francesco Caputo, del presidente Pro Loco Quadratum di Corato Gerardo Strippoli, del critico d’arte Lucia Basile, del giornalista Vinicio Coppola, del direttore artistico Enzo Angiuoni e dell’artista Michele Macchia a cui sara’ dedicata una sezione omaggio.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it