Flash news:   Ex guardia giurata spacciava droga, la Polizia arresta 37enne atripaldese “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese” Truffatore seriale napoletano arrestato dai Carabinieri di Atripalda “Uno stile di vita come prevenzione e cura”, domani sera convegno nella chiesa di San Nicola da Tolentino “Irpinia, Musica e Castelli” di scena ad Atripalda sabato con un concerto nella chiesa madre Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica

Pdl, il vertice provinciale ieri sera ad Atripalda. Sibilia: “Lavoriamo per un candidato di centrodestra”. Guarda le Foto

Pubblicato in data: 5/2/2011 alle ore:11:10 • Categoria: Politica, PdlStampa Articolo

sibilia-e-del-mauro«Alle amministrative 2012 lavoriamo per un candidato del Pdl». Ad affermarlo è il presidente della Provincia di Avellino, senatore Cosimo Sibilia, coordinatore provinciale del Pdl, che come promesso ed annunciato, con tutto il nuovo esecutivo irpino, ha fatto ieri sera tappa ad Atripalda, dove ha incontrato elettori e simpatizzanti atripaldesi nella sede di via Fiume.
A fare gli onori di casa il capogruppo consiliare del Pdl Massimiliano Del Mauro con Attilio Strumolo.  Presenti il consigliere comunale Antonio Iannaccone, Nino De Vinco, l’avvocato Antonio Battista,  Tommaso Mazzocca, Mario Curcio e altri ancora. 
pdl-ad-atripalda1L’obiettivo della riunione: riorganizzare quel che resta del Pdl in città. Sibilia ha auspicato un impegno di tutti i presenti per riorganizzare il partito nella cittadina del Sabato in vista delle Amministrative 2012.
A presenziare l’incontro atripaldese tutto il nuovo esecutivo provinciale del Popolo della Libertà. In prima fila la consigliera regionale Antonia Ruggiero, gli assessori provinciali Generoso Cusano (vice-coordinatore provinciale) e Raffaele Lanni  e Franco D’Ercole, attuale presidente dell’Alto Calore Servizi.
Con loro anche il direttore provinciale di Confcommercio, Oreste La Stella.
pdl-ad-atripaldaAd aprire i lavori e dare il benvenuto al vertice provinciale del partito, Massimiliano Del Mauro: «Ad Atripalda è stata scritta una pagina brutta con l’abbandono del partito di chi ne era stato nominato commissario. Qui siamo senza una sezione, senza un segretario, senza un direttivo. Non c’è una persona legittimata a parlare. Personalmente non ho velleità a ricoprire incarichi di partito visto che già faccio il capogruppo consiliare». Del Mauro perciò si dichiara non disponibile a guidare il partito. «Ad Atripalda è inammissibile – ha proseguito – che ad un anno dal voto amministrativo non ci sia una struttura di riferimento. Quello che chiediamo perciò non è un’latra nomina dall’alto, ma che venga ascoltata la base».
pdl-ad-atripalda2E proprio la base, entro una decina di giorni, indicherà al direttivo provinciale del Pdl il nome del nuovo possibile coordinatore cittadino.
«Ringrazio Massimiliano e Attilio per l’organizzazione – ha esordito il presidente Cosimo Sibilia -. Purtroppo finora non solo per Atripalda ma anche il sottoscritto ha dovuto sopportare quest’assenza del partito. Abbiamo avuto una coordinatrice assente perennemente. Anche quando sono stato candidato alla Provincia di Avellino, ho dovuto sopportare nei singoli collegi espressioni per quota e non solo ad Atripalda». Sibilia sottolinea l’importanza della cittadina del Sabato. pdl-ad-atripalda3«Abbiamo deciso di tenere ad Atripalda la prima uscita pubblica del nuovo esecutivo provinciale proprio perché diamo un’importanza strategica alla città. E’ una delle realtà più importanti della provincia. Perciò in vista del voto amministrativo del 2011, gradirei per Atripalda che ci fosse un candidato del Pdl. Quando nel 2007 fu scelto Iaione, da parte mia ci fu solo una ratifica di una candidatura già scelta. Gli errori, se ci sono stati, non sono legati alla nostra volontà. Perciò ho voluto fortemente quest’incontro per stemperare un percorso poco o molto accidentale e per veder cosa si deve fare per il futuro. Perciò eccoci qua con tutto l’esecutivo provinciale, proprio perché abbiamo avuto in passato delle manchevolezze».
pdl-ad-atripalda4Per Sibilia bisogna perciò evitare gli errori del passato per non ripeterli nel futuro. «Il partito non sono io – ha spiegato – ma siamo tutti noi». Sul rapporto con l’Udc Sibilia dice: «Ho stretto un accordo nel 2008 per governare la Provincia. Forse potevamo vincere anche da soli, ma dovevamo portare avanti questa strategia. Abbiamo avuto un rapporto franco e schietto con l’Udc. Certo se dovesse venire il finimondo a livello nazionale, sono pronto ad assumere una posizione di autonomia dall’Udc, ma lo debbono fare però anche prima gli altri, ossia la Regione e le province di Napoli e Salerno».
Sibilia esorta i presenti a lavorare tutti per le elezioni amministrative. «Dobbiamo far tesoro degli errori commessi e pensare in prospettiva al lavoro che si deva fare per le amministrative 2012. Dobbiamo avere una rosa di nomi di chiara appartenenza di centrodestra. Con questo auspicio penso che possiamo fare buone cose. Ci sono tutte le condizioni per attrezzarci».
pdl-ad-atripalda5La consigliera regionale Antonia Ruggiero invece ha sottolineato come ci sia la massima attenzione da parte di Sibilia e dell’esecutivo provinciale per Atripalda: «Ci vuole una maggiore compattezza». Per Franco D’Ercole invece: «Oggi cominciamo a fare politica con la costituzione di un organismo che vuole radicarsi sul territorio e che chiede il contributo vero di tutti, di idee, di proposte e di lavoro». Anche per l’assessore Raffaele LanniSta crescendo l’interesse per il Pdl. C’è un presidente, Sibilia ed una squadra pronta ad impegnarsi sul territorio. Oggi il partito deve iniziare a crederci».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 2,78 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it