domenica 22 aprile 2018
Flash news:   Via libera dall’Anas all’installazione dell’autovelox sulla Variante: sarà spostato di 150 metri più avanti. Parla l’assessore Musto Conclusa la potatura dei platani parla la delegata Anna De Venezia: “abbiamo scelto la salute degli alberi realizzando una potatura più leggera” Mancanza del certificato di agibilità per pubblico spettacolo e dell’autorizzazione del sindaco, scoppia il caso della palestra “Adamo” dopo la lite di sabato e la denuncia dei Carabinieri. Il sindaco: “Stiamo percorrendo l’iter per far acquisire alla struttura i requisiti necessari” Atripalda Volleyball, per la serie D sfuma il sogno promozione: passa il San Marzano Sacripanti: “traguardo storico per la squadra e la città” La Sidigas Scandone Avellino raggiunge la finale di FIBA Europe Cup Serie C, lo scontro diretto è dell’Atripalda Volleyball: Colli Aminei si arrende al tie-break Frosinone amaro per i lupi, finisce 0-2 al Partenio-Lombardi Rissa a fine gara tra gli atleti dell’Atripalda Volleyball e la New Volley San Marzano nella finale per la serie C. FOTO Serie D, Green Volley The Marcello’s la salvezza è conquistata: battuto il Volalto ed esplode la gioia

Venditori ambulanti, multe per 20mila euro in città

Pubblicato in data: 8/2/2011 alle ore:00:11 • Categoria: CronacaStampa Articolo

stazione-carbinieri-ridottaOperazione dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Avellino e quelli della Stazione di Atripalda contro il fenomeno dell’abusivismo commerciale.
I militari hanno verificato i venditori ambulanti che spesso affollano le strade dei due centri e verificato che fossero in possesso della prevista autorizzazione.

Ad Atripalda i carabinieri della locale stazione hanno elevato sanzioni amministrative per 20.000 euro nei confronti di 4 venditori ambulanti, sorpresi nel centro della cittadina del Sabato, intenti a vendere capi di abbigliamento e intimo senza essere in possesso di alcuna autorizzazione al commercio.

Ad Avellino, invece i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno proceduto al sequestro penale di 570 tra cd e dvd contraffatti e privi del marchio Siae, rinvenuti sul marciapiedi di piazza Kennedy. Il sequestro è stato però operato a carico di ignoti, visto che all’arrivo dei militari il venditore abusivo si dev’essere prudentemente allontanato dalla merce

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it