sabato 16 dicembre 2017
Flash news:   Doppia notte bianca oggi e domani in centro per “Natale 2017, shopping in allegria” Inchiesta Money Gate: la Procura chiede retrocessione in C e tre punti di penalizzazione per l’Avellino Sacripanti: “A Pesaro stessa intensità e qualità di gioco di mercoledì sera” Ex guardia giurata spacciava droga, la Polizia arresta 37enne atripaldese Novellino: «Contro l’Ascoli partita da sei punti» Curva Sud: «Società incapace, d’ora in poi sostegno incondizionato alla squadra» La Sidigas batte la capolista Besiktas in Champions League. FOTO “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese” Truffatore seriale napoletano arrestato dai Carabinieri di Atripalda “Uno stile di vita come prevenzione e cura”, domani sera convegno nella chiesa di San Nicola da Tolentino

Ercolino pronto a lasciare, tre imprenditori per rilanciare l’Air

Pubblicato in data: 22/2/2011 alle ore:22:30 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

ercolino2Svolta al vertice dell’Air Avellino con le dimissioni di Vincenzo e Luigi Ercolino dal Cda della Scandone. Con l’uscita di scena dell’imprenditore di Mercogliano, finisce un’era forse irripetibile, segnata da una Coppa Italia, dalla partecipazione ai play-off, all’Eurolega e dall’organizzazione di una Final Eight. L’uscita di scena degli Ercolino è la conditio sine qua non per la formazione del nuovo consiglio direttivo e del nuovo assetto societario.
In tal senso ieri sera si è svolta una riunione presso lo studio del notaio Pellegrino D’Amore, che già da tempo è un punto di riferimento per le operazioni relative al cambio della guardia per il sodalizio cestistico. C’erano l’avvocato Dino Preziosi, in rappresentanza dello sponsor, il dg della Scandone, Antonello Nevola, la dottoressa Annamaria Malzoni e il costruttore Angelo D’Agostino. I due professionisti andrebbero ad affiancare un importante imprenditore irpino, disposto ad entrare come maggiore azionista della società biancoverde, legando ancora una volta la Scandone all’Irpinia. Top secret, per ora, il nome del nuovo proprietario. Ancora da verificare i conti del sodalizio biancoverde. Su questi dovranno lavorare i commercialisti degli imprenditori interessati e quelli della famiglia Ercolino.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it