Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

Gli Amatori della Bici presenti in Emilia ed Umbria

Pubblicato in data: 3/5/2011 alle ore:10:00 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

diecicolli_2011-022Il Circolo Amatori della Bici di Atripalda, con gli atleti De Vito, Amatucci e De Cicco (nella foto), ha partecipato alla Granfondo Dieci colli di Bologna, valida per il Campionato Prestigio 2011.
La gara prevedeva 160 km molto vallonati e terminanti con l’ascesa del Monte Maggiore che presentava tratti al 18 %!
Il trio atripaldese, accompagnato da una bella giornata di sole, ha concluso la gara, conservando intatte tutte le possibilità di conseguire il brevetto Prestigè 2011, nonostante anche questa volta la sfortuna si è accanita contro la truppa giallo blù. Antonio De Cicco infatti, dopo pochi chilometri, riportava la rottura del cambio e doveva concludere la gara senza possibilità di utilizzare i rapporti agili!
Non lontanissimo, da Bologna, in Umbria, un’altra coppia di ciclisti atripaldesi Maurizio Capossela e Carlo Galasso hanno preso parte alla Granfondo della Pace, manifestazione che mira alla coesione sociale, oltre alla non mai stanca richiesta di pace!
Gli Amatori della Bici, inoltre, confermano la partecipazione alla prossima “Pedalata Rosa” in programma domenica 8 maggio per le strade cittadine e ottimamente organizzata dalla UISP di Avellino a cui il Circolo è federato. La truppa giallo-blù scorterà il corteo ciclistico sino alle rampe del Santuario di Montevergine.
Il presidente del sodalizio Alvino ricorda inoltre che anche quest’anno è possibile devolvere il 5‰ all’ASD Circolo Amatori della Bici di Atripalda (c.f. 92057010644) che oramai da quasi un decennio si spende per l’organizzazione di manifestazioni sportive e socio-culturali nella nostra provincia e porta, in giro per l’Italia tutta, i colori della nostra terra.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it