Flash news:   Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO

Sabato a teatro nella Dogana dei Grani per la raccolta fondi pro Burundi. Guarda la Video Intervista

Pubblicato in data: 5/5/2011 alle ore:15:58 • Categoria: Attualità, Video intervisteStampa Articolo

padre jean claudeSerata di beneficenza per il Burundi. L’Associazione onlus Burundi-amo, sostenuta dall’impegno di Padre Jean Claude Ndayishimiye, ha organizzato per sabato 7 maggio alle ore 20.00 nella Dogana dei Grani di piazza Umberto I, “A Figliata“, una rappresentazione teatrale messa in scena dalla “Compagnia Instabile e Traballante del Rione Sanità“. Durante la serata sarà possibile partecipare alla raccolta di fondi per aiutare la popolazione del Burundi, flagellata dalla guerra. «Gli uomini della mia età sono quasi tutti morti – commenta padre Jean Cloude -. Tante sono le giovani donne sole costrette a crescere i propri figli nella miseria. Raccogliere fondi per comprare anche solo un semplice trattore rappresenta per loro un enorme vantaggio. Potranno in poche ore fare il lavoro che le braccia umane svolgono in settimane». 
Chi non potrà essere presente alla serata e vorrà dare il proprio aiuto a questa sfortunata popolazione, potrà farlo tramite versamento su Conto Corrente Postale n° 6925697 all’Associazione ONLUS Burundiamo, via Rampa San Pasquale, 5 – 83042, Atripalda (Av).

[flv width=”250″ height=”200″ image=”http://www.atripaldanews.it/video/Intervista Jean Claude Ndayishimiye 5 Aprile 2011.jpg”]http://www.atripaldanews.it/video/Intervista Jean Claude Ndayishimiye 5 Aprile 2011.flv[/flv]

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it