Flash news:   Nessun sversamento abusivo nell’affluente del fiume Sabato: solo una condotta fognaria ostruita in un punto Atripalda Volleyball, buona la prima: battuto in trasferta il Cimitile Amatori della Bici: altro piazzamento nel Lazio Pd, l’affondo dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “dignità della base offesa con scelte calate dall’alto. In città circolo chiuso, la lezione del 4 marzo non è bastata” Atripalda Volleyball, tutto pronto per l’esordio in serie B. Visita al Santuario di Montevergine Liquami e olezzi insopportabili da un affluente del fiume Sabato, la denuncia di Antonio Cucciniello. FOTO Elezioni provinciali: sarà sfida Vignola contro Biancardi. In città candidato a consigliere Salvatore Antonacci Green Volley, “Ermete S.r.l” è il main sponsor. Questa sera la presentazione ufficiale al Beviamoci Su Conferimento illecito di rifiuti, cinque persone multate Vucinic: “complimenti ai miei ragazzi per non aver mai mollato fino alla fine”

Tragedia ad Altavilla, donna muore sbranata dal proprio cane

Pubblicato in data: 6/5/2011 alle ore:10:05 • Categoria: CronacaStampa Articolo

angelina cennerazzoDonna sbranata dal proprio cane ad Altavilla Irpina. Angelina Cennerazzo, contadina di 58 anni, è morta dissanguata ieri in contrada Rodi, dopo essere stata aggredita e azzannata dal suo cane. Troppo profonde le ferite riportate al collo che non hanno dato scampo alla donna. Da una prima ricostruzione dei fatti dei Carabinieri della locale Stazione in collaborazioni con i colleghi della compagnia di Mirabella Eclano, sembrerebbe che la 58enne, si fosse recata, come tutte le mattine, a portare da mangiare al cane nel suo podere in campagna. Una volta entrata nel recinto il cane l’avrebbe attaccata e fatta cadere o attaccata dopo una sua probabile caduta. A dare l’allarme un vicino di casa che ha immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto subito i sanitari del 118, giunti pochi minuti prima dell’ultimo respiro di Angelina Cennerazzo.
Al momento sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri coordinati dalla Procura della Repubblica di Avellino per risalire all’esatta dinamica del terribile accaduto. Per avere informazioni più chiare e precise si dovranno attendere i risultati dell’autopsia della prossima settimana. Il cane meticcio è stato affidato al servizio veterinario dell’Asl di Avellino che lo ha in custodia presso il canile municipale di Altavilla Irpina dove sarà tenuto in osservazione per dieci giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it