Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Pallavolo, stasera ad Avellino la sfida decisiva per l’A2 contro Molfetta. Domani Speciale Video e Foto su AtripaldaNews

Pubblicato in data: 7/5/2011 alle ore:14:00 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigasTutto pronto per il fischio d’inizio della gara dell’anno di questa sera.
Il derby del Sud fra Atripalda e Molfetta mette in palio la promozione diretta in A2. A dirigere l’incontro presso la Palestra comunale dello “Stadio Partenio – Lombardi” di Avellino la federazione ha designato la coppia laziale composta da Frederick Moratti (1°) e Graziano Gurgone (2°); i due hanno già diretto la Sidigas quest’anno nella gara vinta a Casoria. Il fischio d’inizio è per le 18.30. All’andata finì 3-2 per Marolda e soci.
La vigilia in casa Atripalda è stata caratterizzata dalla seduta di rifinitura con battute e ricezioni. Il clima di grande attesa lascia la scena allo spettacolare confronto tra le due formazioni più forti del “girone C”. Prima contro seconda, divise in classifica da soli tre punti. Ex di turno della sfida sarà il rumeno Marius Draghici lo scorso anno nelle file di Atripalda e in passato giocatore della Pallavolo Avellino, nel 2006 conquistò con quella maglia la promozione in A2. Atripalda dovrebbe schierarsi con il sei più uno classico: Libraro in regia, opposto Guerrieri, D’Avanzo e Cuomo a centro, i senatori Bruno e Marolda in banda pronti a trascinare il resto del gruppo, libero Coppola. In casa Molfetta mister Lorizio recupera al top della forma anche Valente e Piccioni e quindi ha possibilità di scegliere, in campo dovrebbero vedersi Parisi in palleggio e l’ex Brolo De Luca opposto, Piccioni e Draghici in banda con Del Vecchio pronto a dare cambi, a centro la coppia sarà composta da Valente e Rau con Squeo che sarà senza dubbio impiegato a supporto, libero Bisci. La parola passa al campo per i verdetti.

Domani sul sito di AtripaldaNews.it Speciale Video interviste e Foto a cura del cameraman Mario D’Argenio.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it