Flash news:   Mancata partenza “Progetto Aurora”, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione Servizio civile al Canile municipale per dodici volontari Serie C, Atripalda Volleyball super: battuta la capolista Ischia 3 a 1 Differenziata, la raccolta del vetro passa a giovedì mattina Tavola rotonda su sanità e sussidiarietà assistenziale ieri mattina promossa dal’associazione “Primavera Irpinia”. FOTO Confronto sul Reddito di Inclusione nella Sala consiliare, già 105 domande presentate in città. FOTO Il presidente dell’Us Avellino conferma la cessione della clinica Santa Rita di Atripalda Primavera Irpinia in campo domenica ad Atripalda per una migliore sanità provinciale Varato il direttivo cittadino di Forza Italia: ecco l’organigramma e i ruoli assegnati Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino

Coppa del presidente ad Atripalda, 9 medaglie alla Raion

Pubblicato in data: 24/5/2011 alle ore:10:01 • Categoria: SportStampa Articolo

img_5338Nove medaglie e un titolo di campione, questo è il resoconto finale della gara di sports chanbara che si è disputata domenica 22 maggio ad Atripalda.
Organizzazione al top curata dalla scuola di Arti marziali Raion di Manocalzati, circa 100 ragazzi in gara divisi in 3 categorie, 2 aree di gara occupate e 10 arbitri impegnati a dirigere gli incontri.
Lo sports chanbara è uno sport recente che trae origine dalle arti schermistiche del medioevo giapponese, praticato con armi, simili a delle spade fatte in materiale gommoso soffice oppure ad aria compressa.
La scuola di arti marziali Raion di Manocalzati diretta dai maestri Natalino Luciano e Gaita Raffaele ha conquistato 9 medaglie nelle varie categorie, nelle quali venivano premiati i primi 4 atleti classificati.
Massimo De Feo ha conquistato il titolo di campione conquistando la medaglia d’oro nella specialità kodachi (combattimento a spada corta) nella categoria 12-14 anni e un 4° posto nella specialità tate kodachi (combattimento con spada e scudo) che gli vale un’altra medaglia.
Due medaglie di legno, due 4° posto nel Kodachi (combattimento a spada corta) e nel khion (combattimento figurato) per Matteo Sarno.
Un 2° ed un 4° posto contraddistinguono la gara di Pasquale De Feo che tenacemente nella categoria 15-17 anni, batte avversari di alto calibro e si piazza dove ad inizio gara non si sarebbe mai aspettato perché reduce da influenza.
Infine, Francesco Cammuso, strepitoso, conquista medaglie in tutte le specialità. 2° posto nella specialità Khion, 2 posto nella specialità kodachi e 3° posto nella specialità choken free (combattimento con spada lunga).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it