" class="thickbox">
  
Flash news:   Tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescoco Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri Riparte l’autunno politico di Primavera Irpinia Atripalda “Luigi Sessa e l’avventura americana”, nota di Lello La Sala Clementino con la sua energia travolge Atripalda: bagno di folla per il suo rap in piazza Umberto. FOTO

Crisi Piani di zona, stamane incontro al Consorzio A6 di Atripalda

Pubblicato in data: 1/6/2011 alle ore:12:00 • Categoria: SocialeStampa Articolo

piano-di-zona-socialeLa difficilissima situazione in cui versano i Piani di zona sociale della provincia di Avellino a causa dell’insopportabile ritardo relativo al trasferimento delle risorse da parte della Regione Campania. l’insostenibile taglio dei finanziamenti che già grava pesantemente sull’attuale programmazione dei servizi alle persone impongono una iniziativa concreta da parte di tutti al fine di verificare possibilità di intervento e di azione comune.
Sono queste le ragioni alla base dell’incontro che si è svolto oggi, 31 maggio 2011, presso la sede del Consorzio A6 di Atripalda.
Alla riunione erano presenti i responsabili istituzionali e tecnici dei Piani di Zona Sociale e l’assessore provinciale , Giuseppe Del Mastro. Due i punti essenziali emersi dalla discussione:
la necessità di un intervento urgente e risolutivo da parte della Regione Campania relativamente alla questione dei ritardi nel trasferimento delle risorse dovuti agli ambiti territoriali.
la richiesta che la Provincia assuma l’impegno di una proposta propria per dare risposte alla difficilissima condizione che si è determinata nel sistema del welfare provinciale.

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it