Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO Il gruppo “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione sulla mappatura reti fognarie secondarie

Pallavolo, sesto posto per la scuola media Masi ai tornei studenteschi nazionali

Pubblicato in data: 7/6/2011 alle ore:10:49 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

finali_nazionali pallavoloSi sono concluse lo scorso week end a Chianciano e Montepulciano le fasi finali dei campionati italiani studenteschi. Un’importante tappa di crescita sia sotto il profilo sportivo che umano per i giovanissimi atleti irpini partecipanti. Contro avversari fisicamente preponderanti i pallavolisti della valle del Sabato hanno messo in campo tecnica e cuore e alla fine il sesto posto non è poi così amaro da digerire rispetto al notevole bagaglio di esperienze portato a casa. La formazione maschile della scuola media “Raffaele Masi” si è dovuta arrendere al girone eliminatorio contro Padova e Brolo; non è bastato un bel break di sette punti nel set d’esordio per avere la meglio della formazione dell’istituto comprensivo di Legnaro che si è imposta per 2-0 sui locali (25-21/25-15); più combattuta la seconda sfida che ha visto gli atripaldesi sfidare gli alunni di Brolo in un remake delle gare di B1, siciliani vittoriosi per 2-0 (28-26 / 25-20).
Ancora più emozionante il debutto della formazione femminile della “Dante Alighieri” di Avellino nella cui formazione figuravano diverse atripaldesi, contro Sassari è finita 2-1 dopo un combattutissimo tie break (25-20 / 23-25 / 14-16). Nella finale per il quinto posto ad avere la meglio è stata la squadra piemontese di Grado vittoriosa per 2-0 (16-25/ 20-25). Un lungo cammino di qualificazione per i talenti in erba della pallavolo avellinese culminato con le fasi tricolori e che merita comunque un grosso plauso della società. La Sidigas Atripalda sia al maschile che al femminile sa di poter contare in futuro su giovani leve pronte a raggiungere il traguardo della prima squadra. La società intanto lavora sodo in questi giorni per assicurare un progetto di serie A duraturo nel tempo, capace di regalare soddisfazioni e ad accogliere in prima squadra, con i tempi giusti, queste giovani promesse.
L’elenco del roster maschile partecipante alle finali nazionali del torneo studentesco per la scuola media “R. Masi“:

LOMBARDI ANNINO CAPITANO
LOMBARDI FRANCESCO
LOSCO FABIO
MAIELLO RAFFAELE
AQUINO ANDREA
AQUINO MATTEO
VENTOLA MARCO
LOFFREDO FULVIO
ZIRPOLI PAOLO
CAPUTO ALESSANDRO

Insieme agli alunni le insegnanti Trivelli e Maffeo e mister Modica che cura il settore giovanile della Pallavolo Atripalda. Al seguito anche diversi dirigenti della Sidigas Atripalda e genitori degli alunni.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it