Flash news:   Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo “Ambiente Territorio Salute”, tavola rotonda nel ricordo di Biagio Venezia domani al liceo atripaldese Nasce “Diver-T9”, la manifestazione per ricordare Tosco Alberto Matarazzo. Domani la I edizione Alla Sidigas Scandone Avellino non riesce il colpo esterno in Gara3

Accuse dell’onorevole Foglia (Udc) al Pdl, la replica del coordinamento cittadino del Popolo della Libertà

Pubblicato in data: 14/6/2011 alle ore:14:30 • Categoria: Politica, PdlStampa Articolo

logo20pdlÉ sconcertante che da un esponente di punta del partito alleato di maggior spicco del PDL in provincia ed in Regione vengano fatte affermazioni a dir poco inquietanti. Ci riferiamo a quanto dichiarato dall’On. Foglia in occasione della sua visita alla sede dell’UDC di Atripalda durante la quale ha affermato che il PDL è finito. Di sicuro il Centro destra in occasione dell’ultima tornata elettorale ha subito una battuta d’arresto, ma da questo a parlarne di scomparsa ce ne passa! Dalle ultime amministrative viene fuori un dato incontestabile: laddove perde il centro destra si afferma il centro sinistra e viceversa. Mai però in alternativa ai due maggiori schieramenti viene fuori un’affermazione del terzo polo tale da presagire, come invece sostiene l’on. Foglia, una sua imminente avanzata. A meno che il “clamoroso” 5% ottenuto dall’UDC in campo nazionale, non costituisca per l’esponente irpino di questo partito un risultato positivo. È vero che il Centro Destra a Napoli e Milano è stato sconfitto ma, proprio in queste città, la presenza dell’UDC e del terzo polo si è mostrata in tutta la sua inconsistenza. Con quale coraggio quindi on. Foglia, dati alla mano, ci viene a dire: “È tempo di terzo polo”? Con quale coraggio addossa responsabilità al PDL sulle carenze di Sanità e Rifiuti avendo quale leader incontrastato del suo partito chi, come De Mita, in uno con la sinistra regionale e provinciale, ha determinato la catastrofe di questi settori? Perché, governando questa regione e questa provincia insieme al PDL (che di certo non difetta in lealtà ed affidabilità) continua a sedersi negli scranni della maggioranza? Se questa è la considerazione che ha del suo maggiore alleato, se questo è quello che pensa di chi insieme a voi governa regione, province ed enti locali, abbia finalmente con il suo partito il coraggio di assumersene in pieno le responsabilità ed aprire una crisi che finalmente metta fine a questa assurda convivenza. Il PDL ed i suoi sostenitori sono stanchi di chi, travestito da alleato, perpetrando continui e vergognosi ammiccamenti con la sinistra, tenta di scavargli la fossa giorno dopo giorno nel maldestro tentativo di prenderne il posto. Pertanto on. Foglia sarebbe meglio per lei preoccuparsi di fare il suo dovere di amministratore regionale, nell’arduo tentativo di porre rimedio a quanto non compiuto, nella veste di Presidente dell’ASI, a sostegno dello sviluppo e dell’occupazione nella nostra provincia.

COORDINAMENTO PDL ATRIPALDA

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it