Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO Il gruppo “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione sulla mappatura reti fognarie secondarie

Volley, la Sidigas ancora sponsor per l’Atripalda in A2

Pubblicato in data: 16/6/2011 alle ore:13:00 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigas-atripaldaSarà ancora la Sidigas ad accompagnare la Pallavolo Atripalda nella nuova avventura nel campionato maschile di serie A2. «Finalmente posso ufficializzare il nome di uno sponsor che già lo scorso anno ha dimostrato di credere nel progetto pallavolo – dichiara il presidente Franco Capaldo – e che oggi è pronto a scommettere su di noi. Sono orgoglioso del rapporto instauratosi con l’ad della Sidigas, Giannandrea De Cesare, che nuovamente ci ha dato un apporto fondamentale per adempiere a tutte le formalità dell’iscrizione di una neo promossa che farà salire l’Irpinia alla ribalta del panorama pallavolistico nazionale. A questo punto, ritengo doveroso, in un momento di forte crisi economica, non senza ripercussioni nell’ambito sportivo, ringraziare l’ingegnere De Cesare per essere stato fondamentale in un momento chiave per la sopravvivenza della nostra società». 
Ora non si escludono grandi colpi per rendere competitivo il roster. Il sodalizio irpino, dunque, ha compiuto il primo passo ufficiale della stagione agonistica 2011/2012, completando tutte le formalità richieste dalla Fipav per l’iscrizione al torneo, che prenderà il via a fine settembre. La Sidigas parte da una certezza: allenatore che vince non si cambia. Conseguenza: la squadra sarà riaffidata all’esperienza e alla classe dell’allenatore-schiacciatore, Mario Marolda, uno dei protagonisti indiscussi di una stagione da incorniciare. «Abbiamo tutta l’intenzione di costruire un gruppo affidabile – precisa Capaldo senza però stravolgere gli equilibri già presenti. Acquisteremo giocatori in grado di ambientarsi con facilità e con precise caratteristiche tecniche. Senza trascurare le individualità che hanno risolto molte gare, lavoreremo con il massimo impegno per un potenziare il gioco di squadra che dovrà continuare ad essere il nostro punto di forza per un approccio convincente ad un campionato insidioso. Siamo una matricola che dovrà dimostrare di avere, fin dall’inizio, una solidità da veterani».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it