sabato 25 novembre 2017
Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Il Città di Atripalda recupera De Turris. Ecco il bollettino medico

Pubblicato in data: 27/10/2011 alle ore:09:12 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

Antonio De TurrisTanti i motivi che tengono alto il morale in riva al Sabato sulla strada che porta al difficile impegno casalingo contro il Montecorvino Rovella Campagna. Il blitz di Faiano ha infuso al Città di Atripalda convinzione nei propri mezzi e consapevolezza di potersela giocare contro chiunque grazie al giusto mix di esperienza e gioventù. E’ proprio quest’ultima a far ben sperare per il prosieguo del torneo ma soprattutto in una prospettiva più ampia che può proiettare verso palcoscenici importanti i talenti sui quali Montanile ha puntato. Non solo Vecchione ma anche i vari D’Acierno, Modesto, Stompanato, Tancredi e Barletta (piacevole scoperta degli ultimi tempi) compongono una parco di ’93-’94 di spessore e che ha dimostrato finora di essere all’altezza della categoria. Ad alimentare il clima di entusiasmo che si respira nell’ambiente atripaldese ci pensa un’infermeria sgombra, finalmente abbandonata dagli infortunati di lungo corso. Ha pienamente recuperato ed è rientrato nel gruppo, infatti, De Turris (foto) che i problemi di natura intestinale hanno
costretto ai box per diverse settimane. Il 22enne centrocampista partenopeo medita il riscatto già dal match contro Tranfa e soci in vista del quale è a completa disposizione dell’allenatore. Escono dall’infermeria ma necessitano di maggiore prudenza i recuperi di Saviano e Vacca. I due lavorano a parte ma non è escluso che possano disputare uno spezzone di gara sabato. Qualche chance in più la nutre Saviano, smanioso di tornare a trascinare i compagni a suon di gol e assist. Non ci sarà, invece, Galliano che dovrà scontare un turno di squalifica. In difesa, accanto a
capitan Tirri ci sarà Stompanato che ha mostrato tutta la sua affidabilità quando è stato chiamato in causa.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it